Bando annuale nazionale per il rilascio di autorizzazioni per nuovi impianti di vigneto

Creato il
31 Maggio 2019

Come ogni anno, dal 15 febbraio fino al 31 marzo il MIIPAFT ha aperto la presentazione delle domande di autorizzazioni di nuovi impianti di vigneto rivolte alle aziende vitivinicole che intendono aumentare la propria superficie vitata.

Nel 2019 si conferma l'interesse delle aziende vitivinicole piemontese sui livelli del 2018: a fronte di una dotazione complessiva di 459 ettari sono state presentate 949 domande per complessivi 1064 ettari.

Tutte le domande verrano esaudite proporzionalmente a tale dotazione, garantendo una superficie minima richiesta fino a 0,5 ettari.

Nel mese di giugno il Ministero produrrà l'elenco delle superficie assegnabili e la Regione Piemonte rilascerà con proprio atto le relative autorizzazioni all'impianto di nuovi vigneti alle singole aziende.

Si ricorda che tali autorizzazioni sono gratuite e vanno utilizzate entro 3 anni dalla data di rilascio pena l'applicazione delle sanzioni definite all'art. 69 della L.238/16.