Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Misura di sostegno OCM ortofrutta

Rivolto a
Enti pubblici
Imprese e liberi professionisti
Terzo settore

Accrescimento della competitività della produzione ortofrutticola attraverso il riequilibrio tra domanda e offerta

Il regime di aiuti previsti in ambito dell’organizzazione di mercato dei prodotti ortofrutticoli (OCM ortofrutta) prevede che le Organizzazioni dei produttori (OP) vengano individuate come lo strumento chiave per un governo della produzione ortofrutticola, attraverso il quale accrescere il livello di concentrazione e di controllo effettivo dell’offerta e con ciò pervenire a un riequilibrio fra la domanda e l’offerta.

Alle OP viene assegnato un ruolo strategico nella realizzazione, attraverso lo strumento del programma operativo, di quegli obiettivi auspicati dal regolamento per contrastare l’accresciuto potere contrattuale della grande distribuzione organizzata, ma anche per favorire un riorientamento al mercato della produzione ortofrutticola, accrescendone la competitività.

Il regolamento (CE) n. 1308/2013 del Consiglio, e con il Reg CE 891/2017 e 892/2017 delegato ed attuativo traccia le linee dell’OCM ortofrutta a livello di normativa europea e conferma, relativamente alle OP, l’impianto previsto dalla precedente regolamentazione e ne rafforza gli strumenti.

A livello regionale vengono approvati i programmi operativi pluriennali e gli esecutivi annuali con un importo complessivo di circa 8 Milioni di € per un totale di 10 OP e 1 Associazione di OP ed un contributo di circa 4 milioni di €.

Contatti

Riferimento
Paolo Giacomelli
Indirizzo
Corso Stati Uniti 21 10128 Torino
Telefono
011.432.2830
Fax
011.432.3964
Email
paolo.giacomelli@regione.piemonte.it
PEC
valorizzazione.agroalimentare@cert.regione.piemonte.it