Priorità over60: accesso diretto e scelta del vaccino

Tema
Sanità

Autore

Data notizia

Da lunedì 28 giugno tutti i cittadini con più di 60 anni che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale possono essere vaccinati con accesso diretto e senza obbligo di preadesione in 70 hub del Piemonte.

Si ricorda anche che su www.ilPiemontetivaccina.it gli over60 che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale possono farlo scegliendo anche il tipo di vaccino che verrà loro somministrato.

Con queste due iniziative la Regione punta a convincere i circa 208.000 over60 (su una popolazione di riferimento di 1,4 milioni) che in Piemonte non hanno ancora manifestato la volontà di essere vaccinati e che costituiscono una assoluta priorità, perché rappresentano la fascia d’età più esposta alle conseguenze gravi del Covid.


 

Tag
#over60
#piemonte
#vaccionazione