Il cantiere torna in attività

Creato il
06 Ottobre 2017

Il cantiere della Sede Unica è tornato in attività. Completata la fase di assegnazione dei subappalti, da luglio scorso ad oggi sono 78 le maestranze occupate, in prevalenza per completare gli impianti elettrici, quelli idrici, le finiture interne, alcuni lavori di manutenzione e un nuovo collaudo degli ascensori. Le aziende impegnate nel completamento della Sede Unica sono ad oggi Torino Scarl, Gi.Di. Impianti, Manitowoc Crane Group Italy, Schindler, Stylcasa e Giuliani, alle quali presto si affiancheranno Longhi e Technologica, mentre in proiezione, secondo il cronoprogramma dei lavori, a fine dicembre saranno 172 i lavoratori impiegati.