A1413B - Programmazione dei Servizi Sanitari e Socio-Sanitari

Settore
Struttura di appartenenza
A14000 - Sanità
Responsabile
Franco Ripa
Email
programmazione.sanitaria@regione.piemonte.it
Recapiti
Indirizzo

Corso Regina Margherita 153 bis
Torino

Telefono
011 4321524
Materie di competenza

Compete al Settore, nel rispetto degli indirizzi della Direzione Regionale, in conformità con gli obiettivi fissati dagli Organi di Governo in attuazione dei piani nazionali e regionali e a garanzia dei Livelli Essenziali di Assistenza, lo svolgimento di funzioni di programmazione e di monitoraggio delle attività del SSR nelle materie sotto elencate:

  • assistenza sanitaria ospedaliera;
  • assistenza sanitaria specialistica;
  • assistenza riabilitativa;
  • organizzazioni e strutture sanitarie e specialistiche (reti ospedaliere: emergenza ospedaliera, trapianti, oncologia, trasfusionale, malattie rare, cardiologia, cardiochirurgia, ecc...;
  • reti specialistiche);
  • emergenza sanitaria territoriale e integrazione con l’attività ospedaliera;
  • integrazione con le attività di protezione civile;
  • cure primarie;
  • salute materno infantile;
  • salute mentale, dipendenze patologiche, sanità penitenziaria, salute dei migranti;
  • assistenza sanitaria all’estero, termalismo terapeutico;
  • organizzazioni e strutture sanitarie e socio sanitarie territoriali (distretti sanitari, servizi consultoriali, strutture residenziali e semiresidenziali);
  • aree di integrazione socio sanitaria (anziani, minori, disabili, salute mentale e dipendenze patologiche) e di elevata integrazione socio sanitaria;
  • percorsi di cura e continuità dell’assistenza; piano regionale cronicità;
  • criteri di accesso alle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie;
  • indirizzi su appropriatezza clinica e organizzativa delle prestazioni sanitarie e socio-sanitarie;
  • gestione dell’innovazione e valutazione delle tecnologie sanitarie (HTA);
  • monitoraggio dei tempi e delle liste di attesa; ricerca sanitaria finalizzata;
  • determinazione del fabbisogno di attività sanitaria e socio sanitaria;
  • governo clinico, rischio clinico, infettivo e professionale;