A1301A - Rapporti con le autonomie locali e polizia locale

Settore
Struttura di appartenenza
A13000 - Affari istituzionali e Avvocatura
Responsabile
Laura Di Domenico
Materie di competenza

Compete al settore, nel rispetto dell’indirizzo della Direzione Regionale ed in conformità con gli obiettivi fissati dagli Organi di Governo, lo svolgimento delle attività in sede centrale e nelle sedi decentrate in materia di:

  • gestione dei rapporti con gli Enti Locali e i loro organismi;
  • supporto tecnico-giuridico per la definizione delle politiche di promozione e sviluppo del sistema regionale delle autonomie locali e per l’adeguamento della legislazione regionale alle riforme istituzionali e dell’ordinamento degli enti locali, in raccordo con il Settore “Attività legislativa e consulenza giuridica”, con particolare riferimento al riordino delle funzioni e dei compiti amministrativi degli Enti locali;
  • partecipazione ai coordinamenti tecnici a supporto dei lavori della Conferenza Unificata e Stato-Regioni su tematiche relative alle autonomie locali;
  • consulenza tecnico-giuridica agli Enti locali in merito ai processi associativi e su tematiche istituzionali, svolta anche in sede decentrata;
  • gestione dei procedimenti istruttori finalizzati all’adozione della Carta delle forme associative del Piemonte;
  • gestione dell’organizzazione e svolgimento delle elezioni regionali e dei referendum regionali abrogativi e consultivi attraverso il raccordo interistituzionale con gli enti locali e le competenti amministrazioni statali;
  • gestione dei procedimenti relativi alle modifiche territoriali e di denominazione dei Comuni nonché alle fusioni di comuni con definizione ed erogazione dei relativi incentivi;
  • gestione dei procedimenti per l’erogazione di risorse agli enti locali per le funzioni conferite dalla Regione, per il finanziamento delle loro forme associative, per la promozione delle realtà socio-economiche locali;
  • gestione della segreteria interistituzionale della Conferenza Permanente Regione-Autonomie locali e supporto tecnico-giuridico all’attività della stessa;
  • attività di redazione della rivista tematica “Notiziario per le Amministrazioni locali”;
  • programmazione e coordinamento delle funzioni di polizia amministrativa locale di competenza della Regione e supporto agli Enti locali per la gestione delle attività di polizia locale di loro competenza;
  • programmazione, progettazione e gestione delle attività formative di base e di aggiornamento professionale per gli operatori della polizia locale;
  • promozione di interscambi di esperienze in materia di sicurezza e polizia locale a livello regionale e nazionale;
  • programmazione delle politiche locali per la sicurezza integrata delle città e del territorio regionale, valutazione e monitoraggio degli interventi realizzati a livello locale e regionale;
  • attività promozionali, di sostegno, ricerca e documentazione in materia di sicurezza integrata;
  • supporto alla Conferenza regionale sulla sicurezza integrata;
  • promozione degli interventi di assistenza e aiuto alle vittime dei reati