Filtra per direzione

A13000 - Affari istituzionali e Avvocatura

Direzione
Responsabile
Paolo Frascisco
Email
affariistituzionali-avvocatura@regione.piemonte.it
PEC
affariistituzionali-avvocatura@cert.regione.piemonte.it
Recapiti
Indirizzo

Piazza Castello 165
Torino

Telefono
011 4321310
Fax
011 4323878
Materie di competenza

Compete alla Direzione l'assistenza tecnico-giuridica ed il supporto operativo alla Giunta Regionale per l'espletamento degli affari istituzionali; compete inoltre la consulenza legale agli organi ed alle strutture regionali nonché la difesa e rappresentanza in giudizio; compete infine l'indirizzo ai Settori, che ne costituiscono articolazione, in conformità con gli obiettivi degli organi di governo in materia di:

  • Assistenza tecnico-giuridica alla Giunta regionale per l'espletamento degli affari istituzionali, per l'attuazione dei processi di riforma istituzionale e per la promozione e lo sviluppo del sistema regionale delle autonomie locali;
  • supporto tecnico-giuridico alla conferenza permanente regione-autonomie locali e all'osservatorio sulla riforma amministrativa;
  • coordinamento tecnico-giuridico della produzione legislativa e regolamentare per il miglioramento della qualità della regolazione e la semplificazione normativa; promozione degli interventi di semplificazione amministrativa in raccordo con le strutture della Giunta. Coordinamento giuridico per l'applicazione della normativa europea in materia di aiuti di stato e svolgimento delle funzioni connesse al ruolo del "distinct body" nell'ambito dell'attuazione delle misure di Common Understanding;
  • consulenza alle strutture della Giunta su questioni legali e giuridiche;
  • tutela giudiziale e stragiudiziale dell'ente;
  • promozione dell'utilizzo degli strumenti di risoluzione anticipata delle liti;
  • assistenza tecnico-giuridica alla giunta nel processo deliberativo e al Presidente della Giunta regionale per l'adozione degli atti di sua competenza; gestione del Bollettino ufficiale telematica;
  • polizia locale e politiche per la sicurezza. Impostazione e coordinamento dell'attività negoziale, contrattuale e di consulenza alle altre strutture dell'ente;
  • svolgimento delle procedure aperte e ristrette di scelta del contraente, nonché dei concorsi di idee e di progettazione;
  • gestione dei sistemi dinamici di acquisizione e delle aste elettroniche; riconoscimento delle persone giuridiche private e tenuta del relativo registro;
  • monitoraggio sulle fondazioni. Espropri e usi civici.

Al Direttore competono, altresì, le funzioni vicarie del Direttore del Segretariato Generale in assenza o impedimento del Segretario Generale pro tempore.