Tipologia di contenuto
Scheda informativa

Avviso ai candidati alla carica di Presidente e ai delegati di lista

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici

Nuovi adempimenti di trasparenza previsti dalla legge n. 3/2019. Elezioni del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale del Piemonte di domenica 26 maggio 2019.

In data 31 gennaio 2019 è entrata in vigore la legge 9 gennaio 2019, n. 3, recante “Misure per il contrasto ai reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici”.

Ai sensi dell’art.1, comma 14 di tale legge, entro il quattordicesimo (14) giorno antecedente la data delle competizioni elettorali, i partiti ed i movimenti politici, nonché le liste ed i candidati alla carica di sindaco partecipanti alle elezioni amministrative nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti, hanno l’obbligo di pubblicare nel proprio sito internet il curriculum vitae fornito dai loro candidati ed il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale non oltre novanta giorni prima della data fissata per la consultazione elettorale.

La Regione, secondo quanto disposto dal successivo comma 15 del richiamato articolo 1, entro il settimo (7) giorno antecedente la data della consultazione elettorale, ha l’obbligo di pubblicare, in apposita sezione del proprio sito internet, denominata “Elezioni trasparenti”,  per ciascuna lista o candidato ad essa collegato, nonché per ciascun partito o movimento politico che presentino candidati, il curriculum vitae e il certificato penale già pubblicati nel sito internet del partito o movimento politico o della lista o del candidato con essa collegato.

Si raccomanda in proposito la scrupolosa osservanza delle norme richiamate, anche al fine di non incorrere nelle sanzioni previste ( art. 1, comma 23, l. 3/2019).

Si richiede inoltre, al fine di poter ottemperare all’obbligo di pubblicazione di competenza regionale, di far pervenire quanto prima alla Regione comunicazione circa i siti internet utilizzati per la pubblicazione dei dati, in modo da consentire all’Amministrazione regionale l’attivazione di link informatici nell’ambito del sito regionale  “Elezioni trasparenti”, in corso di attivazione.

La richiesta comunicazione potrà essere trasmessa ai seguenti indirizzi di posta elettronica: