Tipologia di contenuto
Normativa

Concessione alle Unioni di comuni di deroghe ai requisiti di aggregazione

Rivolto a
Cittadini
Enti pubblici

La L.R. n. 11/2012 ha previsto che le Unioni possano ottenere in particolari casi una deroga ai requisiti per le aggregazioni, come stabilito dagli art. 7 comma 4 e art 8 comma 4.

Con la D.G.R. n. 20-5546 del 18 marzo 2013 sono stati rivisti e individuati criteri più consoni, successivamente modificati dalla D.G.R. n. 8-1141 del 9 marzo 2015, che ha ridotto i criteri riconducendoli a fattispecie ben definite.

Infine, la D.G.R. 30 Luglio 2021, n. 54-3665, ha individuato le nuove fattispecie di deroga ai requisiti di aggregazione ed  approvato i nuovi criteri per il rilascio della deroga.