Eccellenza artigiana – la domanda di riconoscimento si può presentare fino al 31 marzo

 Possono presentare domanda le imprese artigiane che fanno lavorazioni artistiche, tipiche o tradizionali nei settori manifatturiero e alimentare e che possiedono i requisiti previsti dai disciplinari di produzione approvati dalla Regione Piemonte.

Il settore manifatturiero comprende : legno, restauro ligneo,  decorazioni su manufatti diversi, conservazione e restauro in edilizia, stampa legatoria restauro, fotografia, riproduzione disegni, metalli comuni, metalli pregiati, pietre dure e lavorazioni affini, strumenti musicali, tessitura, ricamo e affini, abbigliamento, vetro, ceramica, pietra e affini, altre attività dell'artigianato artistico tradizionale tipico (ad esempio lavorazioni della cera, restauro modelli ceroplastici, allestimenti teatrali).

Il settore alimentare comprende: settore caseario, cioccolato, caramelle, torrone, pasticceria  fresca e secca, gelato, distillati, liquori, birra e prodotti di torrefazione, gastronomia e prodotti sotto vetro, panificazione, salumi.

La domanda si presenta  alla Camera di Commercio - Ufficio Artigianato dal 1° al 31 marzo e dal 1° al 30 settembre di ogni anno, utilizzando l’apposita modulistica.

Per approfondimenti consultare questa pagina http://www.regione.piemonte.it/artigianato/eccellenza.htm.