Incentivi per trasformare i veicoli Euro 2 e Euro 3 in veicoli a GPL o metano

 Le auto devono essere state immatricolate dopo il 1° gennaio 1997. Godono dell’incentivo i cittadini residenti e le imprese con sede legale o operativa in uno dei Comuni del Piemonte che aderiscono all’iniziativa (Convenzione ICIB).

Per godere dell'incentivo occorre rivolgersi alle officine convenzionate che applicheranno uno sconto sulla fattura. Si può chiedere l'incentivo fino ad esaurimento fondi.

L'elenco dei Comuni del Piemonte che aderiscono è alla pagina www.ecogas.it/ICBI2016/Regioni/Piemonte.html.
L'elenco delle officine a cui rivolgersi è a questo link www.ecogas.it/ICBI2016/officine/officineICBI.php.