Seguici sui SOCIAL

SOCIAL MEDIA POLICY

Puoi seguirci su Twitter@regionepiemonte e su Facebook.

Abbiamo aperto questi due canali di comunicazione per condividere informazioni utili ai cittadini.
Ci impegniamo a rispondere in tempi rapidi alle vostre domande. La risposta, nei casi in cui la materia sia complessa, potrebbe richiedere qualche giorno di attesa.

MODERAZIONE

I nostri canali social sono spazi di dialogo e di pubblico servizio: non vanno usati per fare pubblicità, anche attraverso link e immagini.
I commenti, le domande e/o i link esterni devono essere pertinenti rispetto alla discussione di un determinato messaggio/post: gli amministratori della pagina valutano i contenuti e rimuovono commenti, interventi e messaggi che esulano dalle singole discussioni.
Saranno moderati, cancellati e/o segnalati gli interventi:

  • con contenuti polemici, soprattutto se reiterati, e quelli scritti per disturbare o offendere i partecipanti
  • di promozione o sostegno di attività illegali
  • con contenuti offensivi o scurrili, insulti o atteggiamenti che ledono la dignità personale, i diritti delle minoranze e dei minori
  • che recano offese a gruppi etnici, politici o religiosi
  • di diffamazione o minaccia, anche attraverso la semplice condivisione del contenuto offensivo
  • di diffusione non autorizzata di dati personali e sensibili di terzi
  • lo spam o l’inserimento di link a siti esterni
  • che contengono violazioni del diritto d’autore e l’utilizzo non autorizzato di marchi registrati
  • che pubblicizzano attività commerciali
  • che contengono dati personali o sensibili

Le conversazioni private che avvengono attraverso e-mail e messaggi possono essere pubblicate esclusivamente con il consenso della redazione e del funzionario interessato. Nel caso di mancata rimozione, si procederà alla denuncia per trattamento illecito di dati.

Ricordate di non pubblicare i vostri dati personali (indirizzo, telefono, codice fiscale,…): per approfondimenti  scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o rivolgetevi alle nostre sedi.

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.