Categoria A - Microstazioni

Interventi relativi alla tutela della salute, alla garanzia e al mantenimento delle condizioni di sicurezza sulle aree sciabili e di sviluppo montano

Il contributo è destinato al sostegno alle Spese di Categoria A di cui alla l.r. 2/09, art. 42Fondo per la sicurezza delle aree sciabili e di sviluppo montano”.

Beneficiari

I contributi previsti sono destinati - ai sensi dell’art. 45 della legge - agli Enti Pubblici, alle Imprese ed agli Enti senza scopo di lucro che siano proprietari o gestori di impianti a fune e piste da sci nell’ambito delle stazioni di interesse locale, di cui all’art. 38 della legge regionale 2/2009, definibili come MICROSTAZIONI.

6 APRILE 2017 - Approvati i Bandi per la richiesta di contributo riferiti alle Stagioni sciistiche 2014/15 e 2015/16. Di seguito le modalità di invio delle domande per ciascun bando.

> BANDO 2016- STAGIONE SCIISTICA 2015-2016

MODULISTICA da presentare per la richiesta di contributo:

1.     Modello di Domanda

2.     Dossier di Candidatura 

Da inviare OBBLIGATORIAMENTE via P.E.C. a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

entro e non oltre il 5 giugno 2017, pena la non ammissibilità.

 

Si rammenta che le istanze dovranno essere inderogabilmente configurate nel modo seguente:

 1.     Esclusivamente file in formato pdf;

2.     File aventi singolarmente una dimensione non superiore ai 2 MB;

3.     Sottoscrizione con firma digitale (art. 21 D.lgs. n. 82/2005) in conformità alle seguenti disposizioni:

  • Che le firme si riferiscano a file nel formato sopra indicato
  • Che le firme siano valide al momento della ricezione.

 

> BANDO 2015- STAGIONE SCIISTICA 2014-2015

MODULISTICA da presentare per la richiesta di contributo:

1.     Modello di Domanda

2.     Dossier di Candidatura

Da inviare OBBLIGATORIAMENTE via P.E.C. a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

entro e non oltre il 5 giugno 2017, pena la non ammissibilità.

 

Si rammenta che le istanze dovranno essere inderogabilmente configurate nel modo seguente:

 1.     Esclusivamente file in formato pdf;

2.     File aventi singolarmente una dimensione non superiore ai 2 MB;

3.     Sottoscrizione con firma digitale (art. 21 D.lgs. n. 82/2005) in conformità alle seguenti disposizioni:

  • Che le firme si riferiscano a file nel formato sopra indicato
  • Che le firme siano valide al momento della ricezione.

 

Per ulteriori informazioni:

Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport
Settore Offerta Turistica e Sportiva
Via Bertola, 34 - 10122 Torino

Referenti:
VIOLANTE Concetta - tel. 011-432.4183
PESARE Silvia - tel. 011-432.2128
Segreteria di Settore - tel. 011-432.1503
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 ******************************************************************************************************************************************************************

 

Rendicontazione - Annualità 2014

MODELLI PER LA RENDICONTAZIONE
Disponibile la “Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio” e ulteriori modelli per la rendicontazione delle spese sostenute dai beneficiari di assegnazione dei contributi, concessi per la Categoria A - Annualità 2014.

La liquidazione dei contributi avverrà previa rendicontazione delle spese sostenute dal 30.04.2013 al 30.04.2014 di Categoria A; a tale scopo è necessario utilizzare il seguente modello:

ATTENZIONE: Nei prospetti di rendicontazione NON è necessario indicare il codice CUP; le spese di innevamento non vanno inserite in quanto l'importo concesso è calcolato su parametri standard.

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA RENDICONTAZIONE
N.B. NON SI POTRA’ PROCEDERE ALLA LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO IN MANCANZA DELLE INFORMAZIONI NEL MODELLO “COSTI DEL PERSONALE”, fornito qui di seguito a titolo esemplificativo.
Si sottolinea che può essere accettato il PROSPETTO DI CALCOLO del costo orario elaborato dai software di gestione del personale rilasciato e sottoscritto dal Consulente del lavoro.

Nota bene:
Il contributo verrà liquidato, in un’unica soluzione, direttamente da Finpiemonte S.p.A., solo dopo l’approvazione del Rendiconto da parte degli uffici del Settore Offerta Turistica e sportiva e a seguito dell’inserimento, da parte del beneficiario, dei dati richiesti nella sezione BANDI APERTI - sezione Bandi Cultura, Turismo, Sport, Editoria del sito www.finpiemonte.info; sempre in questa sezione il beneficiario troverà tutte le istruzioni necessarie per l'accreditamento in Finpiemonte e la compilazione on-line del Modello Antiriciclaggio (art. 7, comma 2 del D.Lgs. 231/2007 e s.m.i.).


MODALITA’ DI INVIO

  • Enti Pubblici o di diritto pubblico del Piemonte obbligatoriamente mediante propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo di PEC regionale: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
  • Soggetti privati mediante propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo di PEC regionale: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ovvero a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Regione Piemonte - Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport - Settore Offerta Turistica e Sportiva - Via Avogadro 30 - 10121 Torino. 

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport
Settore Offerta Turistica e Sportiva
Via Avogadro, 30 - 10121 Torino
orario per il pubblico: 9.30 - 12.00
Contatti telefonici:
VIOLANTE Concetta - tel. 011.4324183
PESARE Silvia - tel. 011.4322128
Segreteria di Settore - tel. 011.4321503
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Assegnazione contributi - Annualità 2014

Programma annuale 2014

Con Determinazione dirigenziale n. 36 del 17.02.2016 è stato approvato l’elenco dei beneficiari di contributo per la categoria A – Microstazioni, Annualità 2013-2014. Il provvedimento è pubblicato sul B.U.R. n. 8 del 25.02.2016, suppl. ord. n. 1

 

Richiesta contributo - Annualità 2014

Il contributo, incluso nel Programma triennale 2012-2014, è riferito alla Stagione sciistica 2013-2014. La riapertura dei termini di presentazione della domanda è approvata con D.G.R. n. 30-697 del 1° dicembre 2014, scaricabile qui di seguito insieme al Programma triennale.


DOSSIER DI CANDIDATURA

Le domande di contributo (Modello Unico, Domanda di contributo Spese di Categoria A e Dichiarazione Sostitutiva dell’Atto di Notorietà) devono essere firmate digitalmente e trasmesse entro il 30 marzo 2015, PENA INAMMISSIBILITA’, obbligatoriamente con PEC (Posta Elettronica Certificata), al seguente indirizzo:
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

  • Modello Unico ( icon 58 kB) da compilare osservando le seguenti modalità:

    A seguito delle nuove disposizioni, il soggetto che vuole fare richiesta di contributo regionale alla Direzione Cultura Turismo e Sport deve compilare il Modello Unico regionale procedendo come segue:

    1. scaricare il file dal sito senza modificare il nome del file e salvarlo sul proprio computer;

    2. compilare in formato elettronico il Modulo;

    3. salvare il file

    4. trasformare il file firmato digitalmente in pdf e inviarlo via PEC al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

  • Domanda di contributo Spese di Categoria A ( icon 104 kB) da inviare in formato pdf via PEC
  • Dichiarazione Sostitutiva dell’Atto di Notorietà ( icon 30 kB)



    Imposta di bollo  (da assolvere utilizzando il Modello Unico)

    Le domande presentate dai privati, salvo soggetti esentati ai sensi del D.P.R. 642/1972 o di altre leggi, devono OBBLIGATORIAMENTE assolvere l’imposta di bollo di euro 16,00 con una delle seguenti modalità:

    - per le domande trasmesse via PEC:

    a) la marca da bollo potrà essere acquistata virtualmente presso l’Agenzia delle entrate http://www.agenziaentrate.gov.it;
    b) la marca da bollo potrà essere acquistata con modalità tradizionali (tabaccheria, ecc.) e in tal caso è possibile anche non applicare la marca alla domanda, ma comunicare alla Regione Piemonte il relativo numero identificativo (seriale) sotto forma di autocertificazione nella quale si dichiara che la marca da bollo in questione non sarà utilizzata per qualsiasi altro adempimento che ne richiede l’apposizione.

    Marca da bollo

     

     

     

     


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport - Settore Offerta Turistica
Via Avogadro, 30 - 10121 Torino
orario per il pubblico: 9.30 - 12.00
Contatti telefonici:
VIOLANTE Concetta - tel. 011.4324183
PESARE Silvia - tel. 011.4322128
Segreteria di Settore - tel. 011.4321503
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Rendicontazione – Annualità 2013

Con Determinazione dirigenziale n. 230 del 25/05/2015 sono stati approvati i Modelli di “Dichiarazione Sostitutiva di Atto Notorio” per la Rendicontazione delle spese sostenute dai beneficiari di assegnazione contributi concessi per la Categoria A e la Categoria C, Annualità 2013.

Il provvedimento è pubblicato sul B.U.R. n. 21 del 28/05/2015.

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA RENDICONTAZIONE
N.B. NON SI POTRA’ PROCEDERE ALLA LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO IN MANCANZA DELLE INFORMAZIONI NEL MODELLO “COSTI DEL PERSONALE”, fornito qui di seguito a titolo esemplificativo.
Si sottolinea che può essere accettato il PROSPETTO DI CALCOLO del costo orario elaborato dai software di gestione del personale rilasciato e sottoscritto dal Consulente del lavoro.


MODALITA’ DI INVIO

  • Enti Pubblici o di diritto pubblico del Piemonte obbligatoriamente mediante propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo di PEC regionale: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
  • Soggetti privati mediante propria casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo di PEC regionale: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ovvero a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport della Regione Piemonte - Settore Offerta Turistica, Interventi Comunitari in Materia Turistica - Via Avogadro 30 - 10121 Torino. 


Nota bene:
Il contributo verrà liquidato, in un’unica soluzione, direttamente da Finpiemonte S.p.A., solo dopo l’approvazione del Rendiconto da parte degli uffici del Settore Offerta Turistica e a seguito dell’inserimento, da parte del beneficiario, dei dati richiesti nella sezione BANDI APERTI - sezione Bandi Cultura, Turismo, Sport, Editoria del sito www.finpiemonte.info; sempre in questa sezione il beneficiario troverà tutte le istruzioni necessarie per la compilazione on-line del Modello Antiriciclaggio (art. 7, comma 2 del D.Lgs. 231/2007 e s.m.i.).
I modelli di rendicontazione dovranno essere trasmessi alla Regione Piemonte – Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport – Settore Offerta Turistica – Via Avogadro, 30 – 10121 Torino
 
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Direzione Promozione della Cultura, del Turismo e dello Sport - Settore Offerta Turistica
Via Avogadro, 30 - 10121 Torino
orario per il pubblico: 9.30 - 12.00
Contatti telefonici:
VIOLANTE Concetta - tel. 011.4324183
PESARE Silvia - tel. 011.4322128
Segreteria di Settore - tel. 011.4321503
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Assegnazione contributi – Annualità 2013

Programma triennale 2012 - 2014

Con Determinazione dirigenziale n. 206 del 05/05/2015 è stato approvato l’elenco di assegnazione contributi concessi Categoria A e Categoria C, Annualità 2013. Il provvedimento è pubblicato sul B.U.R. n. 19 del 14/05/2015.

Albo beneficiari dei contributi ( icon 278.38 kB)


Rendicontazione - Annualità 2012

Programma triennale 2012 - 2014


Modelli di rendicontazione – Microstazioni approvati con Determina Dirigenziale n. 18 del 31/01/2014

Documentazione richiesta ai fini della liquidazione dei contributi per l'anno 2012.
La liquidazione dei contributi avviene previa la rendicontazione delle spese sostenute dal 30.04.2011 al 30.04.2012 di Categoria A ; a tale scopo è necessario utilizzare i seguenti modelli:


Nota bene:
Il contributo verrà liquidato, in un’unica soluzione, direttamente da Finpiemonte S.p.A., solo dopo l’approvazione del rendiconto da parte degli uffici del Settore Offerta Turistica e a seguito dell’inserimento, da parte del beneficiario, dei dati richiesti nella sezione BANDI APERTI - sezione Bandi Cultura, Turismo, Sport, Editoria del sito www.finpiemonte.info; sempre in questa sezione il beneficiario troverà tutte le istruzioni necessarie per la compilazione on-line del Modello Antiriciclaggio (art. 7, comma 2 del D.Lgs. 231/2007 e s.m.i.).
I modelli di rendicontazione dovranno essere trasmessi alla Regione Piemonte – Direzione Cultura, Turismo e Sport – Settore Offerta Turistica – Via Avogadro, 30 – 10121 Torino


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Direzione Cultura, Turismo e Sport - Settore Offerta Turistica
Via Avogadro, 30 - 10121 Torino
orario per il pubblico: 9.30 - 12.00
Contatti telefonici:
VIOLANTE Concetta - tel. 011.4324183
PESARE Silvia - tel. 011.4322128
ALEOTTI Daniela - tel. 011.4325727
Segreteria di Settore - tel. 011.4321503
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.