Itinerari di Acque e Pace

Capofila: Provincia del Verbano Cusio Ossola

Partner Italia:
Valle Vigezzo (Comune di Craveggia, Druogno, Malesco, Re, Santa Maria Maggiore, Toceno, Villette Comunità Montana) – Valle Cannnobina (Cannobio, Cavaglio Spoccia, Corsolo Orasso, Falmenta, Girrp, Comunità Montana)

Partner Svizzera:
Comune di Onsernone - Valle Onsernone (Vergeletto, Gresso, Nosogno, Isorno) – Regione del Locarnese e Valle Maggia (Sponda Destra, Gambarogno, Verzasca, Molazza, Onsernone, V. Maggia)

L’obiettivo principale di questo progetto è di valorizzare due fonti termali, riconosciute a livello provinciale, note per le proprietà curative rinomate da secoli. Trasformare due edifici storici in due luoghi dedicati all’accoglienza. Sfruttare una rete sentieristica esistente, completamente segnata che permette di percorrere un percorso circolare all’interno del quale integrare mezzi di trasporto quali i battelli del Lago Maggiore, il trenino della Vigezzina, la Funivia della Piana di Vigezzo, gli autobus postali svizzeri, il sistema delle piste ciclabili.

Il progetto si articolerà in sei fasi:

1) Restauro di due edifici da adibire ad attività ricettiva, punto di informazione e sportello transfrontaliero.

2) Realizzazione di nuove vasche esterne e riqualificazione dell’area di accesso ai bagni di Craveggia.

3) Indagini di mercato per l’individuazione del target di utente.

4) Formazione e sensibilizzazione delle figure professionali, renderle consapevoli delle grandi potenzialità del territorio.

5) Creazione di un pacchetto turistico adeguatamente diffuso.

6) Realizzazione di escursioni, video, e comunicazione e informazione, pagina web.