Regione Piemonte - Tributi regionali

In questa pagina:



SERVIZI ON-LINE TASSA AUTOMOBILISTICA

 

Riguardo alla tassa automobilistica, all’indirizzo http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/tributi-e-visure/servizi/717-bollo-web sono disponibili i seguenti servizi on-line.

Memobollo

Permette di ricevere via e-mail o via sms un promemoria in prossimità della scadenza del pagamento. Chi lo attiva non riceverà più a casa l’avviso in forma cartacea e potrà contare su una comunicazione più rapida e immediata. Il sistema permette di associare uno o più veicoli all’indirizzo e-mail e/o al numero di cellulare fornito dall’utente. È possibile modificare in ogni momento i dati inseriti o revocare il servizio.

Osservazioni su avvisi di scadenza

Il cittadino che rilevi un errore nei dati presenti sull'avviso di scadenza della tassa automobilistica oppure che ritenga di non dover ricevere tale avviso (ad esempio per vendita o demolizione del veicolo) può inviare una segnalazione alla Regione e rimanere aggiornato tramite e-mail e/o sms sullo stato di avanzamento della pratica.
L'utilizzo di questo servizio web sostituisce l'invio postale del modulo cartaceo presente in precedenza sul retro dell'avviso di scadenza.

Osservazioni su avvisi di accertamento (accesso con autenticazione)

Il cittadino che rilevi inesattezze nei dati presenti sull’avviso di accertamento della tassa automobilistica, o che ritenga di averlo già pagato o di non doverlo pagare (es.: casi di vendita o demolizione del veicolo) può inviare una segnalazione alla Regione e  rimanere aggiornato, tramite email e/o sms, sullo stato di lavorazione dell’osservazione.
L’utilizzo di questo servizio è alternativo all’invio postale del modulo cartaceo delle osservazioni.

Domanda di esenzione per disabilità (accesso con autenticazione)

Il contribuente può inviare al Settore Politiche Fiscali e contenzioso amministrativo della Regione una richiesta di esenzione per disabilità allegando la versione elettronica dei documenti ritenuti necessari per sostenere la richiesta di esenzione ed essendo aggiornato, tramite e-mail e/o sms, sullo stato di avanzamento della richiesta.

Domanda di restituzione  (accesso con autenticazione)

Il contribuente può inviare al Settore Politiche Fiscali e contenzioso amministrativo della Regione una richiesta per la restituzione degli importi corrisposti a titolo di tassa automobilistica nei seguenti casi: doppio pagamento (con la stessa scadenza), pagamento in eccesso, pagamento non dovuto (es.: perdita di possesso, esenzione) ed essere aggiornato, tramite e-mail e/o sms, sullo stato di avanzamento della richiesta.

Domanda di rateizzazione  (accesso con autenticazione)

Il contribuente può inviare al Settore Politiche Fiscali e contenzioso amministrativo della Regione una richiesta di rateizzazione degli importi derivanti da avvisi di accertamento della tassa automobilistica ed essere aggiornato, tramite e-mail e/o sms, sulla stato di avanzamento della richiesta.

 

E’ ora attivo anche il servizio di PAGAMENTO ON-LINE della tassa automobilistica sul portale Sistemapiemonte all’indirizzo http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/tributi-e-visure/servizi/848-pag-bollo utilizzando la carta di credito (per i correntisti Intesa Sanpaolo il pagamento è possibile anche con bonifico on-line senza commissioni).

N.B.: il bonifico on-line deve essere effettuato unicamente tramite il servizio appositamente predisposto sul portale di Sistemapiemonte, che è il solo a garantire la corretta riconciliazione dei dati del pagamento con quelli presenti nell’archivio della tassa automobilistica (utente, veicolo, scadenza, ecc.).