Regione Piemonte - Tributi regionali

In questa pagina:



Pagamenti elettronici

La Regione Piemonte dispone della Piattaforma Pagamenti Piemonte (PPP) che abilita ad effettuare i pagamenti elettronici attraverso il nodo nazionale dei pagamenti – SPC (Sistema Pubblico di Connettività), una piattaforma tecnologica che garantisce l’interconnessione e l’interoperabilità tra le Pubbliche Amministrazioni ed i Prestatori di Servizi di Pagamento abilitati (PSP) in base al sistema pagoPA, che comprende l’insieme di regole, standard e strumenti definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale a cui la Pubblica Amministrazione è tenuta ad aderire. I prestatori di servizi di pagamento - PSP (banche, Poste ed altri istituti di pagamento) possono invece aderirvi su base volontaria. 

Attraverso il sistema pagoPA è possibile effettuare il pagamento elettronico della tassa automobilistica, con diverse modalità.

Modalità di pagamento per i contribuenti che ricevono l’avviso di scadenza cartaceo

E’ possibile effettuare il pagamento:

  • dal sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e Visure – servizio Pag@bollo utilizzando il Codice di pagamento riportato all’interno dell’ avviso di scadenza.
    A conclusione della transazione di pagamento il contribuente riceverà una mail contenente l’Identificativo Univoco di Versamento (IUV), con il quale, insieme agli altri dati richiesti, potrà successivamente scaricare la ricevuta telematica collegandosi al sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Pagamenti on line – Consulta pagamenti;
  • a partire dal 1° luglio 2016 presso le banche ed altri prestatori di servizio di pagamento aderenti al sistema pagoPA e abilitati a ricevere il pagamento (vedere Elenco prestatori di servizi di pagamento sul sito www.sistemapiemonte.it alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo) tramite i canali messi a disposizione dagli stessi (ad esempio: home banking, sportello, ATM, APP da smartphone, ecc.). Per effettuare il pagamento occorre utilizzare il Codice di pagamento oppure il codice a barre o il QR Code presenti all’interno dell’avviso di scadenza. A conclusione della transazione di pagamento il contribuente potrà scaricare la ricevuta telematica collegandosi al sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Pagamenti on line – Consulta pagamenti fornendo i dati richiesti tra cui l’Identificativo Univoco di Versamento (IUV) indicato all’interno dell’avviso di scadenza.

Il servizio di pagamento della tassa automobilistica è disponibile 7 giorni su 7 dalle 06:00 alle 22:00.

Modalità di pagamento per i contribuenti che non ricevono l’avviso di scadenza cartaceo o lo ricevono tramite SMS o mail

I contribuenti che non ricevono l’avviso di scadenza cartaceo o lo ricevono tramite SMS o mail devono accedere alla “Sintesi per il pagamento della Tassa Automobilistica”, stampabile dal portale www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Accedi al servizio – Stampa codice per il pagamento.
A questo punto è possibile effettuare il pagamento:

  • dal sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e Visure – servizio Pag@bollo utilizzando il Codice di pagamento riportato nella “Sintesi per il pagamento della Tassa Automobilistica”.
    A conclusione della transazione di pagamento il contribuente riceverà una mail contenente l’Identificativo Univoco di Versamento (IUV), con il quale, insieme agli altri dati richiesti, potrà successivamente scaricare la ricevuta telematica collegandosi al sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Pagamenti on line – Consulta pagamenti;
  • a partire dal 1° luglio 2016 presso le banche ed altri prestatori di servizio di pagamento aderenti al sistema pagoPA e abilitati a ricevere il pagamento (vedere Elenco prestatori di servizi di pagamento sul sito www.sistemapiemonte.it alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo) tramite i canali messi a disposizione dagli stessi (ad esempio: home banking, sportello, ATM, APP da smartphone, ecc.). Per effettuare il pagamento occorre utilizzare il Codice di pagamento oppure il codice a barre o il QR Code presenti nella “Sintesi per il pagamento della Tassa automobilistica”. A conclusione della transazione di pagamento il contribuente potrà scaricare la ricevuta telematica collegandosi al sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Pagamenti on line – Consulta pagamenti fornendo i dati richiesti tra cui l’Identificativo Univoco di Versamento (IUV) indicato nella “Sintesi per il pagamento della Tassa Automobilistica”.

Il servizio di pagamento della tassa automobilistica è disponibile 7 giorni su 7 dalle 06:00 alle 22:00.

Modalità di pagamento per i contribuenti che hanno richiesto un piano di rateizzazione

È possibile effettuare il pagamento delle rate del piano di rateizzazione ricevuto dal sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e Visure servizio Pag@bollo, attivando la scelta Pagamento Rate.
Al termine della transazione di pagamento il contribuente riceverà una mail contenente l’Identificativo Univoco di Versamento (IUV), con il quale, insieme agli altri dati richiesti, potrà successivamente scaricare la ricevuta telematica collegandosi al sito www.sistemapiemonte.it, alla sezione Tributi e visure – Pag@bollo - Pagamenti on line – Consulta pagamenti, attivando la scelta Consultazione Pagamento Rate.
Il servizio di pagamento della tassa automobilistica è disponibile 7 giorni su 7 dalle 06:00 alle 22:00.