Promozione sportiva

La Regione Piemonte in applicazione della l.r. 93/1995 promuove la pratica sportiva per:

Progetti diretti alle persone con disabilità

L’ Amministrazione regionale intende sostenere interventi che promuovono la pratica sportiva e le attività fisico - motorie quale strumento per il miglioramento delle condizioni psicofisiche delle persone con disabilità.

Soggetti beneficiari: Società e Associazioni sportive affiliate, da almeno 3 anni alla stessa Federazione sportiva e/o Disciplina sportiva associata e/o Ente di promozione sportiva e/o C.I.P., riconosciuti dal CONI.

Progetti di inclusione sociale

Progetti di inclusione sociale di tipo "Singolo" -  Soggetti beneficiari:

Il progetto c.d. "Singolo" può essere presentato dai seguenti soggetti sportivi: Società e associazioni sportive dilettantistiche, costituite senza fine di lucro, affiliate a FSN e/o a DSA e/o a EPS e/o a CIP, riconosciute dal CONI e/o C.I.P. (Comitato Italiano Paraolimpico) - Federazioni sportive nazionali ed internazionali - Discipline sportive associate nazionali ed internazionali - Enti di promozione sportiva nazionali ed internazionali - Comitati regionali dei federazioni sportive, di discipline sportive associate e di enti di promozione sportiva - Società e associazioni sportive dilettantistiche, costituite senza fine di lucro, affiliate a FSN e/o a DSA e/o a EPS e/o a CIP, riconosciute dal CONI - C.I.P. (Comitato Italiano Paraolimpico).

Progetti di inclusione sociale di tipo "Aggregativo" -  Soggetti beneficiari:

Il progetto c.d. "Aggregativo" può essere presentato da soggetto sportivo, in qualità di capofila, in collaborazione con almeno 5 associazioni/società sportive dilettantistiche ad esso affiliate, identificato da uno dei seguenti comitati: Comitati provinciali delle F.S e/o D.S.A. - Comitati provinciali degli EPS - Comitati territoriali e/o infra-provinciali degli EPS.

Sport per tutti

Sport per tutti – progetti di promozione sportiva, di sviluppo delle pari opportunità, di integrazione sociale e a favore degli anziani

Nella tipologia rientrano i progetti che si sviluppano nel tempo, che coinvolgono molteplici praticanti e le cui finalità formative e/o promozionali prevalgono su quelle agonistiche/competitive.

Soggetti beneficiari: Società e Associazioni sportive affiliate da almeno 3 anni alla stessa Federazione sportiva e/o Disciplina sportiva associata e/o ad Ente di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI. Comitati Provinciali delle F.S.N. e/o D.S.A. e/o Comitati Provinciali, Comitati Territoriali e/o infra-Provinciali degli E.P.S. riconosciuti dal C.O.N.I.

Progetti diretti all’avviamento dei giovani all’agonismo

Nella Tipologia rientrano i progetti diretti all’"Avviamento dei giovani all’agonismo (compresa l’attività dei praticanti diversamente abili)" e le attività organizzate in forma stabile e continuativa dalle Associazioni e Società sportive dilettantistiche, affiliate alle FSN e/o D.S.A. e/o agli EPS e volte a costituire ed a sviluppare sezioni permanenti (vivai) di praticanti tesserati compresi nelle fasce d’età giovanili.
I progetti devono essere finalizzati all’avvio di giovani tesserati alle attività agonistiche/competitive organizzate dalle rispettive Federazioni sportive e/o Discipline Sportive Associate e/o alle attività agonistiche promosse dagli E.P.S. di appartenenza.

Soggetti beneficiari: Società e Associazioni sportive affiliate a Federazioni e/o C.I.P. (Comitato Italiano Paraolimpico) e/o Discipline Associate e/o ad Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal C.O.N.I.

Manifestazioni sportive

  1. "Grandi eventi sportivi":
    Per “Grandi eventi sportivi” si intendono campionati mondiali e prove di coppa del mondo di federazione, campionati europei di federazione, grandi eventi e manifestazioni sportive di livello internazionale.
    Soggetti beneficiari: Federazioni sportive,società e associazioni sportive, costituite senza fini di lucro, affiliate a federazioni sportive nazionali o a discipline sportive associate,enti e comitati organizzatori appositamente costituiti, ai sensi del codice civile e delle leggi in materia.
  2. "Manifestazioni che assegnano titoli sportivi":
    Per "Manifestazioni nazionali" si intendono quelle che si svolgano sul territorio piemontese e coinvolgano squadre e/o atleti provenienti da almeno tre Regioni.
    Soggetti beneficiari: Federazioni sportive,società e associazioni sportive, costituite senza fini di lucro, affiliate a federazioni sportive nazionali o a discipline sportive associate, enti e comitati organizzatori appositamente costituiti, ai sensi del codice civile e delle leggi in materia.
  3. "Manifestazioni Internazionali":
    Per "Manifestazioni internazionali" si intendono quelle che si svolgano sul territorio piemontese e che coinvolgano squadre e/o atleti provenienti da almeno tre Nazioni.
    Soggetti beneficiari: Comitati Provinciali delle Federazioni sportive nazionali (F.S.N.) e delle Discipline Associate (D.S.A.), riconosciute dal CONI,Enti e Comitati organizzatori appositamente costituiti, ai sensi del codice civile e delle leggi in materia,Associazioni e Società sportive, costituite senza fini di lucro, affiliate a F.S.N. e/o D.S.A. e/o E.P.S., riconosciuti dal CONI.
  4. "Manifestazioni di valenza nazionale che non assegnano titolo":
    Per "Manifestazioni nazionali" si intendono quelle che si svolgono sul territorio piemontese e che coinvolgano squadre e/o atleti provenienti da almeno cinque Regioni.
    Soggetti beneficiari: federazioni sportive;società e associazioni sportive, costituite senza fini di lucro, affiliate a federazioni sportive nazionali o a discipline sportive associate;enti e comitati organizzatori appositamente costituiti, ai sensi del codice civile e delle leggi in materia;Enti di promozione sportiva.

Club sport Piemonte (giovani promesse)

Club sport Piemonte (giovani promesse), riservato ai Comitati regionali delle Federazioni sportive Club sport piemonte (giovani promesse), riservato ai Comitati regionali delle Federazioni sportive

Soggetti beneficiari: Comitati Regionali delle Federazioni sportive e delle Discipline sportive associate, riconosciute dal CONI.

Per “Sostegno delle giovani promesse” si intende aiutare l’atleta (in età compresa fra i 14 ed i 18 anni) che presenta capacità e potenzialità di risultati e attitudine alla specifica disciplina sportiva, a trovare un ambiente idoneo e un sostegno economico per il conseguimento di prestazioni elevate.
Gli atleti, segnalati e seguiti dalle Federazioni Sportive e dalle Discipline sportive associate, avranno il diritto di far parte del CLUB SPORT PIEMONTE appositamente ed esclusivamente costituito per legittimare e valorizzare i giovani emergenti della regione Piemonte e gli stessi avranno il “privilegio” di contraddistinguersi con un accessorio sportivo esclusivo.

Progetti di promozione dell’attività sportiva di base

Progetti di promozione e diffusione dell’attività sportiva di base, riservato ai comitati regionali degli enti di promozione sportiva

Soggetti beneficiari: Comitati Regionali degli Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI.

Con questa Tipologia si intende sostenere gli interventi per la promozione e diffusione dell’attività sportiva di base e dell’aggregazione associativa, nonché per i servizi dello sport.
L’art. 7, comma 4, della L.R. 93/95, stabilisce che la Regione Piemonte riconosca il ruolo degli Enti di promozione sportiva nelle promozione e diffusione dell’attività sportiva di base e dell’aggregazione associativa.
Pertanto, saranno sostenuti “Programmi di attività” esclusivamente presentati da ciascun Comitato regionale degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI.

Sostegno al talento sportivo: premi sport Piemonte

Sostenere finanziariamente l’attività agonistica di atleti di assoluto valore sportivo, che si siano distinti per meriti sportivi nell’anno in corso. “Premi sport Piemonte”: assegnazione di premi in denaro ai giovani talenti sportivi individuati da apposite commissioni istituite in collaborazione con il CONI e il CIP regionali, su segnalazione delle federazioni sportive e delle associazioni/società iscritte al CIP.

Soggetti beneficiari: CONI Comitato Regione Piemonte, CIP Comitato Italiano Paralimpico - sezione Piemonte.

Grandi eventi sportivi

Soggetti beneficiari: Federazioni sportive,società e associazioni sportive, costituite senza fini di lucro, affiliate a federazioni sportive nazionali o a discipline sportive associate,enti e comitati organizzatori appositamente costituiti, ai sensi del codice civile e delle leggi in materia.

Sostegno dell'eccellenza sportiva piemontese

Soggetti beneficiari: Società e Associazioni sportive, senza scopo di lucro, affiliate a Federazioni sportive nazionali e/o Discipline sportive associate e/o a Enti di Promozione sportiva riconosciuti dal CONI.

Contributi rivolti alle Società sportive non professionistiche che siano iscritte al campionato italiano di massima serie o, in mancanza di squadre iscritte, a quelle partecipanti al campionato immediatamente inferiore.
Il soggetto richiedente è tenuto a presentare istanza formale di contributo, con le modalità reperibili sul sito.

Progetti strategici a rilevanza regionale

Soggetti beneficiari: Soggetti, senza scopo di lucro, realizzatori di progetti strategici a rilevanza regionale