Censimento Impiantistica sportiva

La Regione ha avviato il Censimento degli impianti sportivi costituendo un gruppo di lavoro denominato “Osservatorio Sportivo Regionale”, composto da Regione Piemonte - Sviluppo Piemonte Turismo - CONI Servizi - Coni Regionale.

La prima ricognizione dell’impiantistica sportiva di proprietà pubblica è stata avviata nel 2007 grazie alla collaborazione degli enti locali e del Politecnico di Torino, il quale ha contribuito scientificamente nella definizione della metodologia di rilevazione.

La scelta metodologica regionale risponde all'esigenza di conoscere in modo approfondito, lo stato dell'arte degli impianti per successive pianificazioni, programmazioni e investimenti.

 

Metodologia del Censimento Impiantistica - Conferenza 2009

Gli strumenti e gli esiti del Censimento sono stati illustrati nella Conferenza Regionale dello Sport del 17 dicembre 2009, durante la quale è stata presentata la pubblicazione "Il censimento dell'impiantistica sportiva piemontese. Metodi, strumenti ed esiti"

AUTORI:
Regione Piemonte - Settore Sport: Franco Ferraresi;
Politecnico di Torino – DISET: Giuseppa Novello Massai, Maurizio Bocconcino, Mariapaola Vozzola;
Sviluppo Piemonte Turismo: Silvia Molinario

Il volume raccoglie riflessioni e argomenti di carattere generale e presenta la trattazione analitica delle diverse azioni intraprese per cogliere gli obiettivi intermedi, le finalità conclusive e i primi esiti del Censimento, offrendosi come cronologia commentata delle diverse fasi; la forma che si è scelta è volutamente didascalica così da rendere esplicito e ripercorribile analiticamente lo sviluppo della ricerca e i momenti che hanno costituito le tappe fondamentali.
La seconda parte del volume illustra l’evoluzione della ricerca intrapresa con il censimento, orientata verso la definizione di alcune linee guida per l’impostazione di un modello di valutazione del sistema impiantistico sportivo piemontese. La trattazione teorica è accompagnata dalla restituzione di una prima perlustrazione di casi studio assunti alla scala comunale come entità territoriale di riferimento, utile alla possibile classificazione qualitativa dell’offerta pubblica in relazione ai fabbisogni locali e agli obiettivi di programmazione regionale.

 

Ricognizione Impiantistica Sportiva - Presentazione dati 2015

Al fine di avere a disposizione uno strumento strategico per la programmazione è stato fatto un aggiornamento dei dati per raffinare e aggiornare la classificazione delle realtà sportive.

E' stata fatta una Convenzione con il CONI servizi al fine di far confluire i dati regionali in un sistema nazionale.

Il CONI servizi ha messo a disposizione il suo staff per l’adeguamento dei dati precedentemente rilevati allineandoli con le nuove classificazioni CONI e ha introdotto la Banca dati regionale nel sistema nazionale CONI “CERCA IL TUO IMPIANTO”.

L’aggiornamento dei dati è stato coordinato dall'Osservatorio Sportivo in collaborazione con il Coni regionale, il quale ha messo a disposizione i rilevatori per l’aggiornamento dei dati.

La presentazione dei dati è stata fatta il 1° luglio 2015, durante la Conferenza stampa Regionale "L’impiantistica sportiva al servizio del cittadino - Il Dato come strumento di conoscenza e gestione"

 

Presentazione dati Censimento 2015 (intervento Silvia Molinario)