Regione Piemonte - Sito Ufficiale

SanitÓ pubblica

Sommario:



Sicurezza delle cure: prevenzione delle infezioni correlate all'assistenza sanitaria

Le infezioni ospedaliere rappresentano ancora un fenomeno rilevante, con una frequenza che si attesta intorno al 5-8%. La Regione Piemonte è da tempo impegnata nel contrastare le infezioni correlate all’assistenza sanitaria mediante appositi programmi di sorveglianza e controllo.

Negli anni scorsi sono state emanate circolari e linee guida per la prevenzione del rischio infettivo e l’adozione di apposite misure.

Circolari Download
Compendio delle principali misure per la prevenzione e il controllo delle infezioni correlate all’assistenza (CCM - Progetto INF-OSS 2009) pdf
Requisiti di minima per la prevenzione del rischio infettivo nelle strutture ospedaliere della Regione Piemonte(2002) pdf
Linee guida - Raccomandazioni Download
Circolare n. 1950 - 6 febbraio 2001: Requisiti di minima per la prevenzione del rischio infettivo nelle strutture ospedaliere della Regione Piemonte. pdf
Circolare Regionale n. 9723\48 - 25 novembre 1997: Indicazioni per l’attuazione di programmi di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere nella Regione Piemonte. pdf
Linee guida per il controllo microbiologico dell'ambiente di sala operatoria. (2000) pdf
Linee guida per la prevenzione delle infezioni del sito chirurgico (traduzione delle Linee Guida CDC 1999). pdf
Linee guida per le misure di isolamento in ospedale. (traduzione delle Linee Guida CDC 1996) pdf

Più recentemente, con DGR n. 58-11904 del 2/03/2004 è stato costituito un gruppo di lavoro tecnico-scientifico, i cui compiti e composizione, poi ridefiniti con la DD n. 336 del 5/06/2008, includono la predisposizione del programma di lavoro regionale, la formazione e l’aggiornamento degli operatori sanitari, il supporto scientifico, tecnico e metodologico alle Aziende sanitarie, lo sviluppo di programmi di informazione e divulgazione dei risultati dell’attività svolta.

All’interno di tale gruppo è stato poi individuato un nucleo operativo (DD n. 185 del 21/04/2009) con il compito, tra gli altri, di predisporre programmi di collaborazione con i gruppi individuati per il rischio clinico e il rischio occupazionale in sanità.

Aree di attività

Dal 2007 ha preso il via la campagna “Le cure pulite sono cure più sicure”, finalizzata a migliorare l’approccio al lavaggio delle mani nel personale medico e infermieristico, aderendo alla strategia dell’OMS per tutelare la sicurezza dei pazienti (leggi il comunicato stampa). Nel giugno 2009 in un’indagine del Ministero della Salute il Piemonte è risultato al primo posto in Italia per la diffusione di programmi di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere nelle strutture sanitarie (leggi il comunicato stampa).

Il Piemonte ha inoltre aderito a un’indagine nazionale per valutare i programmi di sorveglianza e controllo delle infezioni correlate all’assistenza e le attività di pulizia e sanificazione negli ospedali (progetto INF-OSS): leggi il report finale dell’indagine.

Link

Progetto CCM: Prevenzione e controllo delle infezioni associate all’assistenza sanitaria e socio-sanitaria (2006-2008)

Progetto CCM: Sicurezza del paziente: il rischio infettivo (2007-2009)

Raccomandazione del Consiglio dell’Unione Europea sulla sicurezza dei pazienti del 9 giugno 2009, comprese la prevenzione e il controllo delle infezioni associate all’assistenza sanitaria.



e-mail: direzioneB20@regione.piemonte.it

Regione Piemonte Home Page