Risultati

Report annuale “Prevenzione Serena. Risultati 2015/16 – Dati preliminari 2017

È online l’ultimo Report “Prevenzione Serena. Risultati 2015/16 – Dati preliminari 2017”, realizzato a cura del CPO con la collaborazione dei responsabili e degli operatori dello screening di tutto il Piemonte.Il Report, giunto alla sua quarta edizione, è dedicato alla presentazione dei risultati dell’attività di Prevenzione Serena, il programma organizzato di popolazione per gli screening oncologici della Regione Piemonte e all’aggiornamento sui progetti di ricerca in corso in tale specifico ambito.Quest’anno è stata realizzata un’edizione biennale con riferimento agli anni 2015-2016. La pubblicazione contiene un rapporto commentato sugli indicatori di performance degli screening dei tumori della mammella, della cervice uterina e del colon-retto, in relazione all’attività degli anni 2015 e 2016 (per la quale si dispone di dati consolidati) e per l’attività del 2017 per cui sono presentati i dati preliminari (che saranno consolidati nella prossima edizione del Report)."

Il report, giunto alla sua terza edizione, presenta i risultati dell’attività di Prevenzione Serena, il programma organizzato di popolazione per gli screening oncologici della Regione Piemonte. Nella prima sezione il documento fornisce un rapporto commentato sugli indicatori di performance degli screening del tumore della mammella, del collo dell’utero e del colon-retto in relazione all’attività del 2014, per la quale si dispone di informazioni consolidate. Inoltre sono presentati i dati preliminari di attività del 2015, che saranno consolidati nell’edizione del prossimo anno.Nella seconda sezione, attraverso una serie di interventi, sono approfonditi alcuni temi di attualità nella prevenzione dei tumori, in cui lo screening piemontese svolge un ruolo di rilievo. Sono descritti in particolare alcuni aspetti dell’organizzazione del programma Prevenzione Serena.Infine la terza sezione pone l’attenzione del lettore sui progetti di ricerca e di diffusione delle conoscenze sulle più valide strategie di screening. Tali studi sono condotti nel contesto del programma e impattano sull’efficacia, sull’efficienza e sulla qualità dello stesso e contemporaneamente rivestono un ruolo determinante nella produzione internazionale di evidenza scientifica rispetto all’introduzione di nuove tecnologie nei programmi organizzati di screening.
È stato pubblicato il Report Annuale 2014 “Prevenzione Serena. Risultati, ricerca, qualità”. Il rapporto, realizzato a cura del Centro di Riferimento per l'Epidemiologia e la Prevenzione Oncologica in Piemonte (CPO Piemonte), presenta i risultati delle attività 2013 e alcuni dati dell’attività del 2014 di Prevenzione Serena. Ampio spazio è dedicato ad approfondimenti di alcune tematiche relative all’organizzazione degli screening, alla qualità, all’innovazione e alla comunicazione. Il documento riporta inoltre una breve sintesi dei convegni annuali dei gruppi di lavoro italiani sugli screening oncologici e propone alcuni articoli scientifici su temi di particolare interesse.
È stato pubblicato il Report Annuale 2013 “Prevenzione Serena. Risultati, ricerca, qualità”. Il rapporto presenta i risultati delle attività 2012 di Prevenzione Serena. Ampio spazio è dedicato ad approfondimenti di alcune tematiche relative all’organizzazione degli screening, alla qualità, all’innovazione e alla comunicazione. Il documento riporta inoltre una breve sintesi dei convegni annuali dei gruppi di lavoro italiani sugli screening oncologici e propone alcuni articoli scientifici su temi di particolare interesse.
 

Ultima modifica il Mercoledì, 11 Aprile 2018 10:53
Valutazione attuale:  / 18
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti