Le vaccinazioni

Il controllo delle malattie infettive prevenibili tramite la vaccinazione è assicurato in Piemonte in base ai principi e agli obiettivi stabiliti dal Piano Piemontese di Prevenzione Vaccinale (PPPV) 2013-2015, approvato con DGR 17-6183 del 29 luglio 2013, che conferma e aggiorna le indicazioni dei precedenti piani regionali. Il PPPV condivide gli obiettivi indicati dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2012-2014, approvato con l’Intesa tra Stato e Regioni del 22 febbraio 2012, che stabilisce l’obiettivo generale di armonizzare le strategie vaccinali in atto nel Paese e che inserisce l’offerta vaccinale tra i livelli essenziali di assistenza (LEA).
Il Piano piemontese è improntato alla promozione delle vaccinazioni basata sulla consapevole adesione da parte dei soggetti e sul progressivo abbandono di ogni forma di obbligatorietà. L’offerta vaccinale è assicurata dai servizi delle ASL e distingue:- i vaccini prioritari (offerti in modo attivo e gratuitamente);- tutti gli altri vaccini (disponibili nelle aziende sanitarie a prezzo di costo).Sul piano organizzativo ogni ASL piemontese è dotata di un proprio servizio di vaccinazione (coordinato da un Referente per le attività vaccinali) di solito collocato nel Dipartimento di Prevenzione. La definizione delle strategie di prevenzione e l’elaborazione degli indirizzi tecnico-scientifici sono assicurate da un gruppo tecnico regionale Vaccinazioni (composto da professionisti delle ASL e dell’Università). Il monitoraggio delle attività e dei risultati e le azioni in caso di emergenza sono affidate al SeREMI dell’ASL AL, il servizio regionale di riferimento per l’epidemiologia delle malattie infettive.
I Centri di Medicina dei viaggi internazionali svolgono un servizio mirato di consulenza ai cittadini sui rischi e sulla profilassi e offrono (a prezzo di costo) le vaccinazioni raccomandate in base alla destinazione.
La prevenzione dell’influenza, tramite la campagna stagionale di vaccinazione, è affidata ai medici di medicina generale e ai pediatri di famiglia. Per consultare i materiali informativi e i documenti sull’andamento delle sindromi influenzali in Piemonte vai allo Speciale Influenza.


Documentazione

Piano piemontese di prevenzione vaccinale 2013-2015
Rapporto sulle attività vaccinali “Le vaccinazioni in Piemonte 2012”