26/3/2016 Autismo: potenziato l'ambulatorio dell'ASLTO2

autismo bambini 2Saitta “In fase di ristrutturazione la rete regionale, Torino formerà il personale di tutta la Regione"

“Nell’ottobre scorso, abbiamo avviato un percorso importante per consolidare e potenziare l’attività dell’ambulatorio sui disturbi dello spettro autistico in età adulta, attivo nell’Asl TO2 di Torino dal 2009: ora facciamo un altro piccolo grande passo alla vigilia della giornata mondiale dell'autismo che celebreremo il prossimo sabato 2 aprile”: l’assessore alla sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta torna sul tema dell'autismo annunciando che dopo aver raddoppiato ad ottobre scorso da 15 a 30 le ore settimanali assegnate al dott. Roberto Keller, Specialista in Psichiatria e responsabile dell’ambulatorio riconosciuto come Centro Pilota Regionale, da martedì 29 marzo anche le 5 attuali ore della operatrice psicologa - finanziate dall’ASL TO1 - saranno incrementate di ulteriori 10 ore settimanali a carico dell'ASL TO2. Inoltre, al rientro in servizio della psicologa titolare del progetto, attualmente in maternità, a partire dalla seconda metà del mese di maggio le ore di psicologia verranno portate a 20 e il rapporto di lavoro dell’operatrice verrà stabilizzato a tempo indeterminato.

“Con questo - commenta il direttore dell’ASL TO2 Valerio Fabio Alberti - garantiremo maggiore sicurezza e stabilità all’ambulatorio sui disturbi dello spettro autistico in età adulta e rispondiamo alle richieste di tanti pazienti di essere maggiormente seguiti".

L’assessore Saitta e il direttore Alberti aggiungono anche un tassello molto importante sotto il profilo della formazione: è in fase di strutturazione la rete regionale per la gestione dell’autismo dell’adulto che prevede un primo livello in ogni azienda della Regione con il Centro di Torino che svolgerà sia il primo livello per Torino sia il secondo livello per l'intera Regione. Accanto a tale ruolo assistenziale per Torino e per la Regione il Centro di Torino effettuerà la formazione per i centri di primo livello delle altre aziende sanitarie.

L’ambulatorio della ASL TO2 è attivo da sette anni e svolge un prezioso servizio accessibile a tutti gli utenti del Piemonte, intervenendo con progetti individualizzati e lavorando in rete con i Centri di Salute Mentale: “Il fatto che si possa formare il personale di tutti i Dipartimenti del Piemonte rappresenta l’avvio di un'attenzione che non risolve le tante necessità dei pazienti autistici minori e adulti e delle loro famiglie, ma testimonia una risposta concreta della Giunta Chiamparino nei confronti di una tematica tanto complessa e delicata” conclude Saitta.

 

 

Ultima modifica il Martedì, 16 Agosto 2016 14:43
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti