26/5/2015 Al via la sperimentazione per la formazione ECM in autoapprendimento

corsia infermiereLa Regione Piemonte ha avviato la sperimentazione per l’acquisizione di crediti ECM tramite una diversa metodologia formativa: l’autoapprendimento.

Quotidianamente i professionisti, a supporto della loro attività professionale, fanno normalmente ricorso alla consultazione e allo studio di testi e riviste di carattere scientifico. La Regione Piemonte ha ritenuto pertanto di  considerare la consultazione di pubblicazioni scientifiche a tutti gli effetti una forma di aggiornamento delle conoscenze del professionista. Va aggiunto che da alcuni anni  la regione Piemonte ha messo a disposizione degli operatori del Sistema Sanitario Regionale una Biblioteca Virtuale per la Salute (BVS-P), che dispone di un numero elevato di riviste elettroniche, banche dati, periodici on line.

Si è, pertanto, messa a punto una sperimentazione che possa prevedere l’assegnazione di crediti ECM su tre diverse attività:

  1. l’autoapprendimento,  con una consultazione individuale libera di materiale documentale
  2. la ricerca documentale a fronte di un quesito clinico, tramite la consultazione della Biblioteca Virtuale per la Salute (BVS-P)
  3. la pubblicazione intermedia di lavori di ricerca (Working Paper)

Si propone di estendere la possibilità prevista nella Determinazione della Commissione Nazionale CNFC del 17 luglio 2013 a favore del Libero Professionista a tutti i professionisti del Sistema Regionale (dipendenti e libero professionisti).

La sperimentazione avrà inizio il 3 giugno e terminerà a fine ottobre 2015 e il competente Comitato regionale per l’Educazione Continua in Medicina, su delega della direzione regionale alla Sanità, potrà procedere all’analisi dei risultati della sperimentazione.

Il singolo professionista potrà accedere tramite piattaforma ECM dalla propria pagina personale.
In caso di primo accesso potrà effettuare la propria iscrizione tramite “Registrati”. A questo punto accederà all’Area Riservata --> link “Autoapprendimento” (sperimentazione) --> Home page --> sezione “Gestioni” --> compilazione schede per le 3 tipologie di autoapprendimento.

Ancora una volta il sistema ECM Piemonte si distingue per la capacità di innovazione e di sperimentazione, sia nell’ottica dell’efficienza, sia, contemporaneamente, con l’ attenzione dovuta  alla qualità della formazione del personale sanitario.

Ultima modifica il Venerdì, 08 Gennaio 2016 08:32
Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti