24/7/2015 Sanità, assunzioni, Saitta: consegnate ai sindacati le previsioni di 772 ingressi a tempo indeterminato entro dicembre. Non comprendo le lamentele

personale vario"Devo constatare che continuano lamentele poco comprensibili sullo sblocco delle assunzioni a tempo indeterminato nella sanità piemontese: solo ieri i dirigenti dell'assessorato incontrando i sindacati di categoria hanno consegnato la previsione di ingressi a tempo indeterminato di ben 772 unità di personale entro il prossimo 31 dicembre ed oggi leggo di critiche ed insoddisfazione. Ma qualcuno si ricorda che da anni non si assumeva più? Qualcuno sa ancora che siamo in piano di rientro dal debito sanitario e pressoché commissariati dai Ministeri romani?"

L'assessore alla Sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta commenta amareggiato le critiche di alcune sigle sindacali al piano assunzioni: "213 medici, 360 infermieri ostetrici, 129 operatori socio sanitari e 21 medici per il servizio del 118 sono solo alcuni dei numeri del quadro generale che si sta attivando nelle varie aziende sanitarie. Davvero sorprende che dopo anni di blocco del turn over ci si lamenti che al momento le assunzioni sarebbero 'solo' 400".

Saitta ricorda che lunedì mattina si terrà un ulteriore incontro con le sigle sindacali, mentre martedì il Direttore Generale Fulvio Moirano sarà a Roma alla convocazione del tavolo cosiddetto ex Massicci: "in quella sede completeremo la presentazione dell'intenso lavoro compiuto in un anno, che ci ha portato a sbloccare le assunzioni rimettendo in carreggiata i conti pubblici delle aziende sanitarie. In Giunta lunedì si approveranno i bilanci del 2014, e ricordo che a luglio dello scorso anno non erano ancora stati approvati nemmeno quelli del 2012. Remiamo tutti verso l'obiettivo della ripresa o in qualcuno prevale il senso del disfattismo e della critica ad ogni costo?".

Ultima modifica il Venerdì, 08 Gennaio 2016 08:42
Valutazione attuale:  / 2
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti