I consultori

Il Consultorio familiare è un servizio rivolto prevalentemente alla prevenzione e alla salvaguardia dello stato psicofisico della donna o della coppia nella procreazione responsabile, nella gravidanza e nella sessualità. Non occorre la prescrizione del medico di famiglia e si accede mediante prenotazione telefonica o di persona, muniti della tessera sanitaria o della tessera STP, nel caso di stranieri non regolarmente presenti. Ci si può recare direttamente presso le sedi per una prima accoglienza, mentre si possono prenotare per telefono, oppure di persona, per visite specifiche. 

Nella struttura sono presenti medici ginecologi, ostetriche, assistenti sanitarie e infermiere professionali; l’attività è integrata, al bisogno, con i Servizi di Psicologia e socio-assistenziali. Su richiesta sono inoltre presenti mediatori socio-culturali per le etnie più rappresentate. Nei consultori si riceve:

  • accoglienza: è un primo momento di contatto con il servizio, da cui prende inizio il rapporto umano e professionale che accompagnerà la donna o la coppia lungo il percorso assistenziale richiesto. A partire dall’accoglienza, si programmeranno i successivi incontri necessari per l’assistenza di base e specialistica, che può essere prestata nella sede stessa del Consultorio, oppure attraverso percorsi facilitati presso i servizi complementari (per esempio abusi, violenza domestica, mediazione familiare...)
  • attività specialistiche: visite specialistiche ostetrico-ginecologiche preconcezionali; consulenza contraccettiva e ai problemi di coppia; infertilità, sterilità; assistenza alla gravidanza, con controlli periodici programmati in gravidanza e puerperio; corsi di accompagnamento alla nascita e al parto; sostegno e promozione dell’allattamento al seno; prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili; procedure per l’interruzione volontaria di gravidanza (Ivg); supporto psico-sociale in Ivg nelle minorenni

Alcuni consultori sono specializzati nella salute del neonato: promuovono lo sviluppo psico-fisico del bambino e il sostegno a mamma e papà, con un forte orientamento alla prevenzione, all’informazione e all’educazione sanitaria. Il servizio offre sostegno per l’allattamento al seno, sedute infermieristiche, visite domiciliari programmate per i nuovi nati se necessarie, corsi di massaggio neonatale, visite pediatriche per bambini temporaneamente presenti e privi dell’assistenza sanitaria di base, attività di promozione ed educazione alla salute nelle comunità e nelle scuole, attività di prevenzione e sorveglianza delle malattie infettive in collaborazione con il Servizio di Igiene e sanità pubblica.

I RECAPITI SUI SITI DELLE ASL

Ultima modifica il Venerdì, 10 Marzo 2017 15:25
Valutazione attuale:  / 8
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti