Up

Visite ed esami specialistici 2016

I dati che seguono offrono informazioni utili per conoscere i tempi di risposta del Servizio Sanitario Regionale alle richieste di visite specialistiche o prestazioni diagnostiche, oggetto di monitoraggio nella Regione Piemonte, di cui alla DGR 2-2481 del 29.07.2011 e successive modificazioni e integrazioni, erogate sia dalle strutture pubbliche sia dalle strutture accreditate che operano per conto del SSR. All'interno della voce "Azienda sanitaria locale" sono comprese, infatti, anche le prestazioni e le tempistiche rese in convenzione col Sistema Sanitario Regionale. I dati sono estratti dal flusso informativo regionale della specialistica ambulatoriale.

Per ogni prestazione e per ogni Azienda Sanitaria Locale o Azienda Ospedaliera il cittadino potrà conoscere, per l’intero anno 2015:

  • numero prestazioni: quante visite o esami specialistici sono state eseguite nello stesso arco di tempo
  • quante prestazioni, rispetto al totale, sono state erogate in determinati intervalli di tempo: entro 72 ore , 10 giorni, 30 giorni, 60 giorni e oltre 60 giorni  dalla data di prenotazione. Tali intervalli corrispondono alle classi di priorità cliniche definite a livello nazionale e regionale.

U  (urgente) = da eseguire nel più breve tempo possibile e , comunque, entro 72 ore;
B  (breve)  = da eseguire entro 10 giorni;
D (differibile)= da eseguire  entro 30 giorni per le visite o 60 giorni per gli accertamenti diagnostici;
P (programmabile).

Per la realizzazione dei report sono state prese in considerazione le prestazioni maggiormente erogate tra quelle oggetto di monitoraggio (produzione superiore a 100 prestazioni annue) e quelle a maggiore diffusione che consentono di avere una lettura comparata delle attività svolte nelle varie realtà territoriali aziendali.

Informazioni più dettagliate sono disponibili sui siti delle singole Aziende sanitarie.

Visite

 
 
Powered by Phoca Download


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti