Up

Proposte operative per la ristorazione collettiva

Il Ministero della Salute è attivamente impegnato nella definizione di una strategia globale volta alla promozione degli stili di vita salutari e alla riduzione delle malattie non trasmissibili. Con riferimento alla ristorazione collettiva sono stati elaborati, a livello nazionale, tre documenti finalizzati all’armonizzazione delle legislazioni regionali e locali riferite a ristorazione scolastica, ospedaliera e assistenziale.

In particolare le Linee di indirizzo nazionale per la ristorazione scolastica, approvate in Conferenza Stato-Regioni e pubblicate in G.U. n. 134 dell’11 giugno 2010, hanno lo scopo di favorire, sin dall’infanzia, l’adozione di abitudini alimentari corrette per la promozione di stili di vita salubri e la prevenzione di patologie cronico-degenerative quali diabete, malattie cardiovascolari, obesità, osteoporosi, ecc... Con nota 11703 del 25/3/2016 e successiva nota 8646 del 5/05/2016 il Ministero della Salute ha inteso riportare l’attenzione sul documento sollecitando le istituzioni ad una maggiore diffusione delle Linee guida al fine di promuovere, alla luce dei profondi cambiamenti sociali e culturali e dei nuovi stili di vita delle famiglie, una politica di accettazione, integrazione e coabitazione, tra regimi alimentari diversi per motivazioni culturali, etiche e religiose.

La Regione Piemonte ha adottato tre documenti recanti “Proposte operative per la ristorazione assistenziale, ospedaliera e scolastica” pubblicati separatamente, ma che condividono le finalità, l’impianto generale e l’utilizzo di strumenti e linguaggi comuni. Gli operatori ai quali sono rivolte queste informazioni vi troveranno una base comune di lavoro e di confronto da sperimentare con gli opportuni adattamenti nei propri contesti operativi.

 
 
Powered by Phoca Download


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti