Quello che i pacchetti di sigarette non dicono

I benefici per la tua salute

Dopo 30 minuti che hai spento l’ultima sigaretta la frequenza cardiaca e la temperatura di mani e piedi ritornano nella norma.

Dopo 12 ore i polmoni iniziano a funzionare meglio.

Dopo una settimana inizia a diminuire il rischio di attacco cardiaco. Migliorano gusto, olfatto e alito.

Dopo 3 mesi la funzionalità polmonare migliora; la tosse cronica inizia a ridursi

Dopo 3-6 mesi la maggior parte di chi è aumentato di peso ritorna al peso normale

Dopo 3-9 mesi la respirazione migliora e la funzione polmonare aumenta ulteriormente

Dopo un anno il rischio di infarto si dimezza e inizia a diminuire il rischio di sviluppare il tumore del polmone.

I benefici per il tuo benessere

Dopo un po’ che hai spento l’ultima sigaretta ti senti più libero, libero di scegliere

Se è tanto tempo che pensavi di spegnere e non ci riuscivi, quando ce la fai ti senti più forte

Provare a spegnere significa accettare di affrontare le proprie paure e di usare il proprio coraggio per sconfiggerle.

L’idea di stare senza fumare può farti sentire più solo, ma poi ti fa apprezzare di più la compagnia degli altri

Cercare di spegnere ti aiuta e ti costringe a trovare nuove strategie per vivere bene anche senza il fumo. Questo migliora la fiducia in te stesso e nella vita

Spegnere può migliorare la percezione e la consapevolezza di te stesso

Spegnere ti porta a pensare a cosa ti serve veramente per stare bene nella vita, invece di accenderti in automatico una sigaretta

Spegnere ti fa abbandonare gesti ripetitivi e comportamenti scontati

Cercare alternative valide alla sigaretta può farti scoprire o riscoprire cose nuove di te che ti fanno stare bene e di cui ti eri dimenticato perché sostituite dal fumo

Dopo che hai spento ti senti più pulito

 

Ultima modifica il Mercoledì, 19 Marzo 2014 16:33
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti