Graduatorie regionali di settore della medicina generale e della pediatria e informativa correlata

I medici di medicina generale e medici pediatri aspiranti al convenzionamento possono presentare domanda per l’inclusione nelle graduatorie regionali di Medicina generale e di Pediatria, così come previsto dall’art. 2 dei recenti Accordi Collettivi Nazionali di settore, recepiti dalla Conferenza Stato – Regioni in data 21 giugno 2018, che sostituisce integralmente il previgente art. 15 dei relativi Accordi Collettivi Nazionali di settore. 

Requisiti per l’accesso alle graduatorie

Medici di medicina generale

  • Diploma di laurea in Medicina e chirurgia (Per i titoli di studio conseguiti all’estero allegare il  provvedimento di riconoscimento di equipollenza).
  • Iscrizione all’Albo professionale
  • Attestato di formazione in Medicina Generale o titolo equipollente, qualora la data di abilitazione all’esercizio professionale sia successiva al 31 dicembre 1994, come previsto dai Decreti legislativi 256/91, 368/99 e 277/03. Possono, altresì  presentare domanda di inserimento in graduatoria i medici che nell’anno acquisiranno il titolo di formazione successivamente alla data di presentazione della domanda. Il titolo deve essere posseduto ed autocertificato entro il 15 settembre.

Esclusivamente per l’anno 2018 la norma transitoria n. 1 dell’Accordo vigente prevede la possibilità per i medici che abbiano conseguito l’attestato di formazione successivamente al 31 gennaio 2018 di presentare domanda per l’inclusione nella graduatoria regionale entro il 15 settembre 2018.

Medici pediatri

  • Cittadinanza italiana o di altro Paese appartenente alla UE, incluse le equiparazioni disposte dalle leggi vigenti;
  • Iscrizione all’Albo professionale;
  • Diploma di specializzazione in pediatria o discipline equipollenti ai sensi della tabella B del D.M. 30 gennaio 1998 e s.m.i.. Possono, altresì, presentare domanda di inserimento nella graduatoria i medici che nell’anno acquisiranno il diploma di specializzazione.  Il titolo deve essere posseduto e autocertificato entro il 15 settembre ai fini dell’inserimento nella graduatoria provvisoria dell’anno di riferimento.

Esclusivamente per l’anno 2018, la norma transitoria n. 1 dell’Accordo vigente consente ai medici pediatri, che abbiano conseguito la specializzazione in pediatria o discipline equipollenti ai sensi della tabella B del D.M. 30 gennaio 1998 e s.m.i. successivamente al 31 gennaio 2018, di presentare domanda di inserimento nella graduatoria provvisoria regionale entro il 15 settembre 2018. La domanda deve essere corredata dall’autocertificazione del titolo nel frattempo acquisito e dei titoli accademici e di servizio posseduti alla data del 31 dicembre 2017.

Modalità e termini di presentazione della domanda

Dal 1° gennaio 2019 saranno aperte le iscrizioni alle graduatorie regionali per la Medicina generale e Pediatria, valide per l’anno 2020. La domanda di inserimento o aggiornamento dei titoli, in bollo, deve essere presentata ogni anno (anche in assenza di modifiche o integrazioni dei titoli), entro il 31 gennaio, esclusivamente in modalità on line, attraverso una piattaforma appositamente attivata, in ottemperanza alle disposizioni dei vigenti Accordi di settore.
Non sono ammesse altre modalità di presentazione delle domande. L’accesso alla procedura avverrà tramite le credenziali SPID o la TS – CNS (carta nazionale dei servizi). 

Pubblicazioni e istanze di riesame

Le graduatorie regionali provvisorie saranno rese pubbliche entro il 30 settembre sul BURP.

Entro 15 giorni dalla pubblicazione delle graduatorie provvisorie i medici interessati possono presentare istanza di riesame della loro posizione in graduatoria.
Entro il 30 novembre saranno approvate e pubblicate sul BURP le graduatorie definitive, che hanno validità annuale e sono utilizzabili per la copertura degli incarichi rilevati come vacanti nel corso dell’anno.

Ulteriori informazioni possono essere richieste alle referenti del  Settore Sistemi organizzativi e risorse umane del SSR - C.so Regina Margherita 153 bis - 10122 Torino  - dal lunedì al giovedì  dalle ore 9.00 alle ore 12.30  e dalle 14.00 alle 16.00, il venerdì dalle 9.00 alle 12.30

  • Dott.ssa Fiorella Cascella (graduatorie Pediatria)tel. 011 432.2203
    e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Rosaria Di Gianni (graduatorie Medicina generale)tel. 011 432.2842
    e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Link utili:

 

Ultima modifica il Martedì, 10 Luglio 2018 14:05
Valutazione attuale:  / 53
ScarsoOttimo 


Assessorato alla Sanità - C.so Regina Margherita, 153 bis - 10122 Torino
Contatti