Notizie in Evidenza

Archivio Notizie
Stampa

Interventi sul sentiero 811 a Quassolo ( Bassa Val Chiusella )

alt La squadra forestale regionale "Canavese1" è intervenuta su più tratti del sentiero 811 in Comune di Quassolo (Bassa Val Chiusella) rispristinandone  la percorribilità, migliorando la segnaletica e gli attraversamenti dei corsi d'acqua. I lavori sono stati effettuati nell'ambito della Misura 313, az. 1  del PSR 2007-2013 della Regione Piemonte 


Stampa

Miglioramento della rete sentieristica in Val Chiusella

altIn Valchiusella continuano i lavori di miglioramento della rete  sentieristica realizzati nell'ambito della Misura 313 az. 1 del  PSR  2007-2013( "Infrastrutturazione della rete sentieristica regionale per la realizzazione di itinerari escursionistici fruibili a piedi, in bicicletta e a cavallo").


Stampa

Il Progetto europeo Via Alta

logo via altaPromuovere la dimensione culturale e spirituale dei territori di montagna, della Valle di Susa come dell'alta Valle della Durance, attraverso un asse storico che collega due grandi destinazioni turistiche e culturali, Arles e Torino. E' il progetto europeo "Via Alta", capofila la Provincia di Torino.  Le novità sono dettagliate sul portale www.via-alta.com e in cartine turistiche in italiano, francese e inglese, disponibili presso le Atl Turismo Torino e provincia. 
Stampa

Concorso fotografico "La natura ti aspetta. sei pronto a scattare": i vincitori

altGiovedì 16 ottobre 2014 la giuria tecnica si è riunita per assegnare il riconoscimento alla foto più rappresentativa dello spirito del contest, tra le 242 pubblicate su Instagram con l’hashtag #vivilpiemonte.


 

Stampa

Convegno a Cuneo su "MontagnaTerapia"

altSi è tenuto a Cuneo dal 9 all’11 ottobre il IV Convegno Nazionale “Fare e Pensare in Montagnaterapia”. Il convegno è stato organizzato dall'Asl CN1 e con la colleborazione tra l'altro, dell gruppo della sezione Cai di Torino  "Montagnaterapia" gruppo che si propone di dare accoglienza ad individui portatori di differenti problematiche, patologie e disabilità attraverso un eccellente lavoro di gruppo svolto in ambiente naturale come la montagna.