Regione Piemonte - Registro Regionale Persone Giuridiche Private

In questa pagina:



La regione WEB 2.0

La Regione Piemonte, in attuazione del DPR 10 febbraio 2000 n. 361, ha istituito il Registro Regionale delle Persone Giuridiche Private.

La persona giuridica è un soggetto di diritto costituito da persone fisiche e da beni, volti al raggiungimento di fini comuni, cui l'ordinamento riconosce la capacità giuridica.

In particolare, nel sistema designato dal nostro legislatore le associazioni, le fondazioni e le altre istituzioni di carattere privato acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento.

Il riconoscimento giuridico non serve ai fini della costituzione di un'associazione o di una fondazione ma è il provvedimento mediante il quale l'ente acquista la cosiddetta "autonomia patrimoniale perfetta" in virtù della quale gli amministratori ("coloro che agiscono in nome e per conto dell'ente") cessano di essere responsabili ("personalmente e solidalmente") anche con il loro patrimonio personale per le obbligazioni assunte dall'ente.

In passato il riconoscimento era un atto amministrativo costitutivo (con il quale l'ente veniva ad esistenza) e di natura discrezionale con il quale l'autorità pubblica conferiva personalità giuridica all'ente.

A seguito, invece, dell'entrata in vigore del DPR 10 febbraio 2000 n. 361 le associazioni, le fondazioni e le altre istituzioni di carattere privato acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento che si realizza con l'iscrizione nell'apposito registro delle persone giuridiche private. L'iscrizione nel Registro assume, così, effetto costitutivo.