Programmazione Macroeconomica - 

Programmazione Macroeconomica


La Regione Piemonte, in quanto soggetto programmatico responsabile della definizione della politica di coesione ha recepito i principi di Lisbona e di Göteborg e ha posto l’accento sulla fisionomia policentrica della Regione, adottando negli ultimi anni vari documenti di programmazione e i relativi strumenti attuativi coerenti con la Strategia Europa 2020

Al fine di strutturare una programmazione regionale efficace ed integrata dei fondi strutturali la Regione Piemonte ha approvato il Documento Strategico Unitario (DSU) 2014 2020, che formula una strategia complessiva mirata a mobilitare tutte le risorse disponibili verso obiettivi condivisi di rilancio e di riposizionamento competitivo.

· Il Documento di Economia e Finanza Regionale è lo strumento di raccordo tra la programmazione generale e quella finanziaria operativa; esso definisce - sulla base delle valutazioni sullo stato e sulle tendenze della situazione economica e sociale internazionale, nazionale e regionale – il quadro di riferimento per la predisposizione dei bilanci regionali pluriennale e annuale; il DEFR è, per sua natura oltre che per norma di legge, ancorato agli strumenti di programmazione nazionale; la coerenza tra le linee guida che indirizzano i fondi e gli obiettivi strategici contenuti nei DEFR si esplicita attraverso assi d’intervento.

  • il Piano Territoriale Regionale” (approvato dal consiglio regionale con D.C.R. 122-29783 del 21 luglio 2011), che costituisce lo strumento volto a coniugare la programmazione economico-finanziaria con gli indirizzi e gli obiettivi delle politiche territoriali regionali;

  • Il Programma Attuativo Regionale del Fondo Aree Sottoutilizzate 2007-2013 (PAR FAS), adottato con deliberazione n. 10-9736 del 6 ottobre 2008 successivamente rimodulato e ridenominato Programma Attuativo Regionale del Fondo di Sviluppo e Coesione 2007 – 2013 (PAR FCS Piemonte) con DGR 37-4154 del 12 luglio 2012, si inserisce nel disegno unitario regionale della politica di coesione per il periodo 2007-13.



Contatti


Direzione Risorse Finanziarie Patrimonio
Piazza Castello, 165- 10122 Torino | tel. 011.4321343 | tel. 011.4321330 |
e mail < risorsefinanziarie-patrimonio@regione.piemonte.it >
e mail < risorsefinanziarie-patrimonio@cert.regione.piemonte.it >

 

Settore programmazione macroeconomica, Bilancio e Statistica
resp. Alessandro Bottazzi tel. 011 4323591,
rif .Matteo Barbero tel 011 432 2605, rif. Pierluigi Cecati tel 011 4325826,
rif. Alberto Zanetti tel 011 4322540, e mail < proreg@regione.piemonte.it >
Piazza Castello, 165- 10122 / Via Viotti, 8 -10121 - Torino| tel. 011.4321367