Regione Piemonte - Sito Ufficiale

Piemonte Sociale

Sommario:




News

15/06/2016

La Regione Piemonte seleziona un partner di progetto per il supporto all'attività di monitoraggio e valutazione quali - quantitativa delle azioni del Piano di intervento Multi-Azione.
E' possibile candidarsi entro il 30 giugno .
Per saperne di più

13/06/2016

La Regione Piemonte seleziona partner privati per la co-progettazione e la promozione dell’accesso dei migranti ai servizi per l’integrazione: sanitari, alloggiativi, formativi, sociali e finanziari. Entro il 27 giugno è possibile rispondere a tre Avvisi di Manifestazione di interesse, che consentiranno alla Regione di rispondere, entro il 20 luglio, all’Avviso multi-azione previsto sul Fondo Fami.
Avviso di manifestazione di interesse

07/06/2016

BANDO ORDINARIO 2016 PER LA SELEZIONE DI VOLONTARI DA IMPIEGARE IN PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE
È stato pubblicato sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale (www.serviziocivile.gov.it) il bando 2016 per la selezione di 35.000 volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia e all’estero.

Il bando per il Piemonte, consultabile alla pagina http://www.serviziocivile.gov.it/media/607058/Bando-Piemonte-.pdf, prevede la disponibilità di 824 posti cui si devono aggiungere i posti disponibili sulla base dei progetti degli enti iscritti all’albo nazionale aventi sede nella regione, consultabili sul sito nazionale.

Nell’allegato 1 del bando sono evidenziati gli enti accreditati all’albo regionale che hanno progetti finanziati; questi ultimi sono consultabili attraverso i siti degli enti stessi.

Possono partecipare i giovani ambosessi che, alla data della presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età e in possesso dei requisiti di cui all’art. 3 del bando.

Le istanze di partecipazione vanno redatte su apposita modulistica (all. 2 e all. 3, scaricabili dalla pagina http://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/bandoord2016/) e devono essere trasmesse esclusivamente all’ente titolare del progetto, complete di tutta la documentazione richiesta mediante:

  • Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16 bis comma 5 della L. n. 2/2009 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione in formato pdf;
  • a mezzo raccomandata A.R.
  • consegnate a mano.

Le istanze di partecipazione devono pervenire tassativamente entro le ore 14.00 del 30 giugno 2016. Oltre tale data non saranno prese in considerazione. In caso di spedizione fa fede la data di arrivo all’ente e non quella del timbro postale.

E’ possibile presentare un’unica istanza per un unico progetto, pena l’esclusione da tutti i progetti.

Tramite il motore di ricerca “Scegli il tuo progetto” nella sezione Progetti del sito www.seriziocivile.gov.it è possibile scegliere il progetto, da realizzarsi in Italia o all’estero, per cui presentare domanda.

Gli aspiranti volontari potranno consultare i siti dei singoli enti oppure contattare direttamente gli enti stessi al fine di richiedere chiarimenti ed informazioni sui progetti.

23/05/2016

GRADUATORIA
Con determinazione dirigenziale n. 283/A1509A dell’11 maggio 2016 è stata approvata la graduatoria dei progetti di Servizio Civile Nazionale positivamente valutati per l'anno 2016 presentati dagli enti iscritti nell'albo regionale.
La graduatoria generale, ai sensi della DGR n. 41- 13127 del 25 gennaio 2010, risulta articolata in singole graduatorie provinciali. I progetti pervenuti al 15 ottobre 2015 erano 216 con richiesta di 851 volontari/e; 207 sono i progetti approvati per un impiego complessivo di 823 volontari/e.

26/01/2016

Con determinazione dirigenziale n. 885/A1509A del 19 novembre 2015, è stata approvata la graduatoria dei progetti di Servizio Civile Nazionale positivamente valutati relativi al bando straordinario 15 maggio – 30 giugno 2015.
La graduatoria generale, ai sensi della DGR n. 41- 13127 del 25 gennaio 2010, risulta articolata in singole graduatorie provinciali.
I progetti pervenuti al 30 giugno 2015 erano 40, di cui 12 presentati da Enti accreditati all’albo nazionale e 28 presentati da Enti accreditati all’albo regionale, per l’impiego complessivo di 190 volontari/e; 38 sono i progetti approvati per un impiego complessivo di 180 volontari/e.

04/12/2015 Indicatori di povertà e di esclusione sociale

E' disponibile on line il rapporto sulla ricerca "Indicatori di povertà e di esclusione sociale"  scaturito dall'ascolto delle Associazioni di volontariato e degli Enti caritativi del Piemonte. Molti di questi hanno anche accompagnato il percorso della nuova Direzione Coesione sociale verso la costruzione del "Patto per il sociale", formalizzato con la DGR n° 38-2292 del 19/10/2015.
Vai alla pagina

05/10/2015 I servizi sociali territoriali in cifre

E’ disponibile on-line l’edizione 2015 della pubblicazione: “I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE”
Vai alla pagina

19/02/2015

Con deliberazione n. 54 – 1035 del 9 febbraio 2015 - pubblicata sul BUR della Regione n. 7 del 19 febbraio 2015 - è stata disposta la proroga dei termini previsti dalla DGR n. 25 – 12129 del 14/09/2009 per la conclusione dei lavori di adeguamento al regime definitivo dei nuclei RSA e per la conclusione dei lavori presso le strutture residenziali per anziani in regime di registrazione. Gli uffici della Direzione Coesione Sociale sono a disposizione per eventuali chiarimenti o iinformazioni.

28/01/2015

Con deliberazione n. 28-961 del 26 gennaio 2015 la Regione ha approvato i requisiti strutturali e gestionali delle strutture ad alta specializzazione per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati di cui all'Avviso pubblico "Miglioramento della capacita' del territorio italiano di accogliere minori stranieri non accompagnati" (Decreto Ministero dell'Interno del 23.12.2014). Gli uffici della Direzione Coesione Sociale sono a disposizione per ulteriori informazioni.





Servizio a cura della Direzione Coesione Sociale
Via Bertola, 34 - 10122 Torino

Regione Piemonte Home Page