Regione Piemonte

In questa pagina:



Galleria fotografica

Campionati di tiro "Regione Piemonte" con arma d'ordinanza per operatori di Polizia Municipale.

Nel processo costantemente perseguito dall'Assessorato alla Polizia Locale volto ad aumentare la professionalità degli operatori di Polizia Municipale, a partire dal 1984, è stato organizzato il Campionato di Tiro per la Polizia Municipale, il quale è giunto, nell'anno 2014 alla XXXI edizione, continuando ad avere il gradimento dei partecipanti ed un riscontro positivo delle Amministrazioni Locali.
Il Campionato di Tiro organizzato dall'Assessorato regionale alla Polizia Locale è sicuramente l'unico a livello nazionale concepito appositamente per la Polizia Municipale ed è quello che si disputa da più tempo.
La gara, il cui spirito non è competitivo, è ideata come un momento di aggiornamento professionale, la pistola, infatti, fa parte integrante della divisa e deve essere considerata come uno strumento e non intesa come mezzo d'offesa.
La conoscenza delle regole giuridiche e tecniche che garantiscono un legittimo e corretto uso dell'arma è infatti da considerarsi fondamentale per evitare le conseguenze che possono derivare da un uso improprio o inopportuno della stessa, sia in termini di tutela della vita propria e di quella degli altri, sia in termini di responsabilità personale.
Dal 1993, in occasione del X° Campionato, si è estesa la partecipazione alla gara anche a rappresentanze di tutte le Forze di Polizia presenti in Piemonte (Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Carabinieri, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale dello Stato, Guardiaparco) nell'intento di creare un momento d'unione con gli altri operatori, che a diversi livelli di specializzazione lavorano per la sicurezza della collettività.
In occasione del trentesimo Campionato di Tiro era presente, per la prima volta in rappresentanza dell’Esercito Italiano, anche una delegazione della Brigata Alpina Taurinense.
Le varie edizioni dei Campionati di Tiro della Polizia Municipale piemontese hanno ribadito l'interesse delle Amministrazioni Comunali alla preparazione teorica e pratica degli operatori di Polizia Municipale anche in questa materia ed hanno visto la partecipazione annuale di oltre 300 operatori di Polizia Municipale del Piemonte in rappresentanza di oltre 50 Comuni, ai quali vanno aggiunti altri operatori che hanno fatto la pre-selezione a livello di Corpo nei vari poligoni regionali.

Edizione 2014

Edizione 2013

Edizione 2012

Edizione 2011

Edizione 2010