Regione Piemonte

In questa pagina:



Galleria fotografica

Festa della Polizia Locale

L'Assessorato regionale alla Polizia Locale, ha portato avanti grazie ad una proficua collaborazione con le Autonomie Locali, un'azione importante e significativa, sia sotto il profilo di efficienza che di efficacia ed economicità a favore della Polizia Locale.

La finalità è stata quella di aiutare a costruire Corpi e Servizi di Polizia Locale con un'immagine ed una dotazione uniforme, sia per la chiarezza verso i cittadini, sia per gli operatori stessi, operatori i quali, grazie ai medesimi aspetti di immagine, possono maturare un senso di appartenenza al Corpo che và oltre il Comando.

Alla luce di questa filosofia, improntata a trasmettere agli operatori di Polizia Locale un maggior sentimento di appartenenza a livello regionale è stata istituita dalla Giunta Regionale, la Festa regionale della Polizia Locale con D.G.R. n. 63-11845 del 23/02/2004.

La prima edizione si è svolta il 2 ottobre 2004 a Torino, seguita da Cuneo il 1° ottobre 2005, da Alessandria il 7 ottobre 2006, da Verbania il 6 ottobre 2007, da Biella il 4 ottobre 2008, da Asti il 3 ottobre 2009, da Novara il 2 ottobre 2010, da Vercelli il 1° ottobre 2011 e di nuovo, riprendendo il ciclo, da Torino nel 2012, Cuneo nel 2013 e ad Alessandria nel 2014, pur considerando il periodo di austerità non si è voluto rinunciare a questa importante cerimonia. Le celebrazioni sono state, infatti, contenute ed improntate a criteri di rigore e di massima sobrietà. La dodicesima edizione è prevista per il 3 ottobre 2015. La Festa regionale della Polizia Locale, aperta a tutta la cittadinanza, vuole offrire la possibilità ai cittadini di apprezzare da vicino le professionalità delle Polizie Locali piemontesi e rafforzare, al contempo, tra gli operatori, il senso di appartenenza ai Corpi/Servizi di Polizia Locale.

Essa costituisce un momento importante per sottolineare il legame, che da sempre, unisce la cittadinanza all'istituzione e per rendere visibile l'operato quotidiano degli operatori della Polizia Locale, facendo conoscere meglio così i servizi che offre e le attrezzature che dispone.
La Festa viene organizzata in accordo ed in collaborazione con le Amministrazioni Locali che, numerosissime, offrono un proprio contributo in uomini e mezzi.

La Festa è anche l'occasione di premiare gli operatori, che nell'anno precedente, si sono distinti in azioni di servizio o per meriti sportivi. Vengono altresì festeggiati gli operatori che superano i trentacinque anni di servizio continuativo nella Polizia Locale. A tutti viene consegnata una medaglia al merito ed un nastrino da apporre sulla uniforme.

Edizione 2014

Edizione 2013

Edizione 2012

Edizione 2011

Edizione 2010