Regione Piemonte - Piemonte experience

In questa pagina:

Overview Piemonte

Sintesi ideale di arte, storia, cultura e paesaggio, il Piemonte offre al visitatore innumerevoli opportunità di visita e di approfondimento in location uniche, sia architettoniche sia naturalistiche.

Di grande suggestione il Patrimonio dell’Umanità UNESCO, che in Piemonte è costituito dalle quindici Residenze Reali, riconosciute nel 1997, che rappresentano una ricchezza artistica e culturale per l'intera Europa; così come i percorsi dei pellegrinaggi medioevali e dei sette Sacri Monti (Crea, Varallo, Orta, Ghiffa, Belmonte, Domodossola e Oropa), in lista dal 2003; per finire ai meravigliosi paesaggi vitivinicoli di Langhe-Monferrato-Roero, anche loro dal 2014 fiore all’occhiello internazionale della nostra regione.

Non meno affascinante la ricca offerta culturale rappresentata da  antiche abbazie, chiese, dimore e giardini storici, castelli, fortificazioni e da oltre 400 musei. Civici, statali, etnografici, ecomusei, capaci di garantire una proposta suggestiva e completa per gli amanti dell'arte, abbracciando sedi espositive ed allestimenti che vanno dall’archeologia all’arte contemporanea, dalle scienze naturali al cinema, dalle arti decorative all’antropologia.

L’offerta naturalistica  offre la possibilità di conoscere paesaggi unici e habitat tipici del territorio alpino, collinare e di pianura. Meritano un accenno le 94 aree protette per oltre 140.000 ettari di territorio, tra cui due Parchi Nazionali: il Gran Paradiso e la Val Grande, il Sistema della Fascia fluviale di Po, che interessa tutto il tratto piemontese del fiume e l’area nord orientale occupata dal Lago Maggiore e dal Lago d’Orta.

Tradizione e innovazione, arte e cultura del cibo, artigianato e ricerca, si fondono in una regione dal potente slancio produttivo, attenta alle nuove tecnologie e aperta alle sfide della modernità, al tempo stesso punta avanzata d’europa sul fronte della qualità della vita e del loisir.