Io scelgo

Guida all'orientamento scolastico per gli allievi della scuola secondaria di secondo grado


Corsi di Laurea ad accesso programmato a livello nazionale A.A. 2017/2018

  • Stampa
  • E-mail
Con avviso del 1 marzo 2017, protocollo n.6054, nella sezione "Atti ministeriali" il MIUR ha pubblicato il calendario delle prove di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale programmati a livello nazionale a.a. 2017-2018
Con il D.M  del 28 giugno 2017 n. 477 sono state definite le modalità e i contenuti della prova e il numero di posti disponibili per le immatricolazioni

Le iscrizioni al test di ammissione saranno aperte dal 3 luglio alle ore 15.00 del 25 luglio 2017 e avverranno esclusivamente tramite il portale Universitaly 

 

CALENDARIO PROVE DI AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA PROGRAMMATI A LIVELLO NAZIONALE
anno accademico 2017-2018
martedì 5 settembre 2017
ore 11.00

 Medicina e Chirurgia e Odontoiatria e Protesi Dentaria in lingua italiana
posti a disposizione a livello nazionale per Medicina e chirurgia: 9.100
posti a disposizione
a livello nazionale per Odontoiatria: 908

mercoledì 6 settembre 2017
ore 11.00

 Medicina Veterinaria
posti a disposizione a livello nazionale: 655

giovedì 7 settembre 2017
ore 11.00
 Corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla professione di Architetto
posti a disposizione a livello nazionale: 6.873 
mercoledì 13 settembre 2017
ore 11.00
 Professioni sanitarie
giovedì 14 settembre 2017
ore 11.00
 Medicina e Chirurgia in lingua inglese
posti a disposizione a livello nazionale: 501
venerdì 15 settembre 2017
ore 11.00
 Scienze della Formazione Primaria
posti a disposizione: 6.399



FASE 1
: presenta la domanda di iscrizione attraverso il portale Universitaly
  • seleziona il test che vuoi sostenere
  • indica l'Ateneo dove vuoi fare il test 
  • se vuoi indica in ordine di preferenza le sedi per cui intendi concorrere. La sede indicata  come prima preferenza di assegnazione è quella in cui dovrai sostenere la prova.
  • conferma le scelte
FASE 2: perfeziona l'iscrizione al test secondo le procedure previste dall'Università in cui si sostieni la prova e paga il contributo di iscrizione.

La prova di ammissione, qualora si svolga in più sedi didattiche, comporta la formulazione di un'unica graduatoria, redatta esclusivamente sulla base dei requisiti di merito di tutti i partecipanti.
I posti eventualmente non utilizzati nella graduatoria dei cittadini extracomunitari residenti all’estero, verranno utilizzati per lo scorrimento della graduatoria dei cittadini comunitari e non comunitari, qualora previsto nei successivi decreti di programmazione.



Sezione in fase di aggiornamento

3 luglio 2017 apertura delle iscrizioni sul portale Universitaly
25 luglio 2017 ore 15.00 chiusura delle iscrizioni sul portale Universitaly
28 luglio 2017
 Termine ultimo per effettuare il pagamento del contributo per la partecipazione al test secondo le procedure indicate dall’Università in cui sostieni la prova.
ATTENZIONE: il pagamento non accompagnato dalla ricevuta dell’iscrizione on line non dà diritto alla partecipazione alla prova
19 settembre 2017
 Pubblicazione dei risultati del test di ammissione di Medicina e Chirurgia - Odontoiatria
20 settembre 2017 Pubblicazione dei risultati del test di ammissione di Veterinaria
21 settembre 2017 Pubblicazione dei risultati del test di ammissione di Architettura
29 settembre 2017 Pubblicazione sulla propria pagina riservata di Universitaly possibilità di prendere visione del proprio elaborato e del punteggio
3 ottobre 2017 Pubblicazione, nell'area del sito riservato agli studenti, la graduatoria nazionale per Medicina e Chirurgia - Odontoiatria - Veterinaria - Architettura
11 ottobre 2017 Pubblicazione, nell'area del sito riservato agli studenti, la graduatoria nazionale per Medicina e Chirurgia in lingua inglese
in fase di definizione  Pubblicazione  sull'area riservata agli studenti dei nominativi di coloro che risultano ASSEGNATI* o PRENOTATI** al corso e alla sede indicata come prima preferenza utile, in relazione alla graduat oria di merito e al numero dei posti disponibili presso le Università.
  Per quanto riguarda la pre-iscrizione ai Corsi di Laurea delle Professioni sanitarie si è in attesa della pubblicazione del bando, che dovrebbe avvenire nei mesi di luglio.
* Assegnato = candidato che risulta nella scelta migliore possibile rispeto alla sua posizione in graduatoria e alle scelte espresse
** Prenotato = candidato che non rientra subito nei posti della sua prima scelta ma che, per la sua posizione in gruaduatoria, rientra in una delle altre scelte e su questa viene prenotato




Per la valutazione delle prove sono attribuiti al massimo 90 punti e si tiene conto dei seguenti criteri:
  • 1,5 punti per ogni risposta esatta
  • meno 0,4 punti per ogni risposta sbagliata
  • 0 punti per ogni risposta non data





In attesa del decreto ministeriale relativo al contenuto delle prove per l'a.a. 2017-2018m, riportiamo a titolo informativo i contenuti prevesti per l'a.a. 2015-2016
Prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia e in odontoiatria e protesi dentaria
Prova di ammissione ai corsi di laurea magistrale in medicina veterinaria
Prova di ammissione ai corsi di laurea e di laurea magistrale a ciclo unico, direttamente finalizzati alla formazione di architetto
Prova di ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie
Prova di ammissione ai corsi di laurea in scienze della formazione primaria




Le prove sono organizzate dagli Atenei tenendo conto delle singole esigenze dei candidati con disabilità, a norma dell'articolo 16 della legge n. 104/1992.
I candidati hanno diritto ad un tempo aggiuntivo non eccedente il 50% in più rispetto a quello previsto per lo svolgimento delle prove

I candidati con diagnosi di disturbi specifici di apprendimento (DSA) di cui alla legge n. 170/2010, devono presentare idonea certificazione rilasciata da non più di 3 anni da strutture del SSN o da strutture e specialisti accreditati dallo stesso. A tali candidati è concesso un tempo aggiuntivo pari al 30%   in più rispetto a quello definito per le prove.
 
I candidati con disabilità o con DSA residenti in paesi esteri, devono presentare la certificazione attestante lo stato di disabilità o di DSA rilasciata nel paese di residenza, accompagnata da una traduzione giurata in lingua italiana o in lingua inglese. 



Università degli Studi di Torino
Università degli Studi del Piemonte Orientale 

D.M. DEL 28/6/17 N. 477
Allegato D.M. DEL 28/6/17 N. 477




Aggiornato il 28 settembre 2017