Regione Piemonte - Rischio Sismico

In questa pagina:




Classificazione sismica del territorio piemontese

La classificazione sismica attualmente in vigore in Piemonte è quella richiamata nella DGR n. 65-7656 del 21 Maggio 2014, che riprende quanto già individuato con le precedenti DDGR n. 4-3084 del 12.12.2011 e n. 11-13058 del 19.01.2010.

La zona sismica 3S comprende i 41 comuni già classificati in zona sismica 2 dalla DGR n. 61 - 11017 del 17 novembre 2003, e prima ancora dal Decreto 4 febbraio 1982, cui si aggiungono il comune di Limone Piemonte (CN) ed i comuni di Baceno e Crodo (VCO); la zona sismica 3 comprende 364 comuni, in parte già individuati dall’OPCM 3274/2003; la zona sismica 4 comprende i restanti 794 comuni.

Classificazione sismica su base comunale

Province zona 3s zona 3 zona 4 totale
Alessandria 0 115 75 190
Asti 0 3 115 118
Biella 0 0 79 79
Cuneo 2 133 115 250
Novara 0 0 88 88
Torino 40 86 189 315
Verbania 2 26 48 76
Vercelli 0 1 85 86
Totale 44 364 794 1202*

* Comuni piemontesi individuati dall’Istat al 31.12.2016