Regione Piemonte - Sito ufficiale

Sommario:



PIEMONTE INFORMA

DIARIO

Impossibile l’iscrizione on line alle scuole di formazione

Per i 13.000 studenti piemontesi ancora in età d’obbligo scolastico è impossibile procedere entro il 28 febbraio all’iscrizione on line ai percorsi di istruzione e formazione professionale erogati in regime di sussidiarietà integrativa e complementare dagli istituti professionali.

A lanciare l’allarme é l’assessore regionale al Lavoro, che sollecita, con le agenzie formative, una risposta dal ministero dell’Istruzione.

Tutto deriva dal fatto che nella circolare ministeriale che prevede che per l’anno scolastico 2013-2014 le iscrizioni alle istituzioni scolastiche statali per tutte le classi iniziali dei corsi di studio di ogni ordine e grado vengano effettuate esclusivamente on line viene completamente omesso il sistema della formazione professionale.

Secondo l’assessore, per le agenzie formative si crea così una disparità di trattamento che finirà per favorire l’abbandono scolastico. Dal canto suo, la Regione Piemonte ha percorso tutte le strade possibili per far comprendere le conseguenze e i disagi che questa scelta può creare sul territorio.


ggennaro

14 gennaio 2013

 



La regione WEB 2.0


Regione Piemonte - Piazza Castello, 165 Torino - tel. 011-432.11.11 - Partita Iva 02843860012 - codice fiscale 80087670016 - Regione Piemonte © 2012