Regione Piemonte - Sito ufficiale

Sommario:

 www.regione.piemonte.it

Versioni alternative:





PIEMONTE INFORMA

DIARIO

Cordoglio per la scomparsa di Gian Paolo Brizio

Gian Paolo Brizio

Gian Paolo Brizio, presidente della Regione Piemonte dal 1990 al 1995, si Ŕ spento il 20 maggio a CiriŔ dopo una lunga malattia. Aveva 79 anni.

Eletto per la prima volta consigliere regionale per la DC nel 1980, nel 1988 fu assessore all'Assistenza, Personale e Organizzazione, quindi dal '90 presidente di tre Giunte: la prima, di pentapartito, dur˛ in carica dal 25 luglio 1990 al 16 marzo 1993; la seconda dal 25 febbraio 1994 al 7 giugno dello stesso anno; la terza, di centrosinistra, fino alle elezioni del 1995.

La presidente Mercedes Bresso, che con Brizio aveva ricoperto la carica di assessore, ha inviato alla famiglia il seguente telegramma: "A nome della Giunta regionale e mio personale, esprimo la pi¨ sincera partecipazione al lutto per la scomparsa di Gian Paolo Brizio. Al doveroso cordoglio istituzionale desidero aggiungere i sentimenti della mia particolare commozione: ho avuto modo di apprezzare personalmente le qualitÓ istituzionali e umane del presidente Brizio e in questo momento mi mancano molto".

Bresso ricorda Brizio come "persona di grande competenza, profondo conoscitore dell'economia, dall'alto senso delle istituzioni, personalmente molto apprezzato per le proprie caratteristiche umane, che gli permettevano di eccellere anche nel coordinamento del lavoro politico e amministrativo".

gg

Torino, 21/05/2008