Regione Piemonte - Sito Ufficiale

Sezione Montagna, Foreste e Tutela del Paesaggio

Sommario:




Assegnazione onerosa: piante forestali e tartufigene

Chi può fare domanda?

L’assegnazione a pagamento di piante forestali e tartufigene è concessa ai soggetti pubblici e privati che ne facciano richiesta, a prescindere dalla localizzazione del terreno di messa a dimora.

Modalità di richiesta

A partire dal 1 ottobre 2012 le piante vengono assegnate ai richiedenti con cessione a titolo oneroso, salvo alcune eccezioni, con le modalità specificate nell’ Allegato A Documento pdf della Deliberazione di Giunta Regionale n. 35-3707 del 16/04/2012 e in base ai prezzi definiti dall' allegato A Documento pdf della Deliberazione della Giunta Regionale n. 214-4416 del 30/7/2012.

Per l’acquisto di piante forestali la domanda va trasmessa in originale, per posta, via fax o consegnata a mano, utilizzando gli appositi moduli, presso gli uffici di zona e i vivai regionali; presso i vivai è anche possibile acquistarle direttamente.
Per l’acquisto di piante tartufigene la domanda, e i relativi allegati sottoscritti per accettazione, va presentata presso i seguenti uffici:

Settore Gestione Proprietà Forestali Regionali e Vivaistiche – Sede di Cuneo
Vivaio forestale “Gambarello” di Chiusa Pesio (CN) - tel. 0171.734134

Distribuzione piante

Le piante richieste vengono assegnate tutto l’anno, compatibilmente con la disponibilità d’inventario e le esigenze organizzative interne.

Prima del ritiro il richiedente dovrà provvedere al pagamento delle piante concesse tramite bollettino postale, bonifico bancario o POS con carta di credito o bancomat (modalità attiva solo presso i vivai). Il costo, comunicato al richiedente al momento della conferma dell’assegnazione o direttamente al momento della vendita in vivaio, verrà determinato in base a numero e tipo di piante, utilizzando i prezzi fissati dallo specifico “Listino prezzi per l’assegnazione onerosa delle piante prodotte dai vivai forestali regionali”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a favore della Tesoreria della Regione  Piemonte, indicando nella causale: Vendita piante forestali.

Documentazione utile per l'assegnazione di piante forestali e tartufigene:

 

Ultimo aggiornamento 11 giugno 2013



 

Servizio a cura della Direzione Opere pubbliche, Difesa del suolo, Economia montana e foreste
C.so Stati Uniti 21 - 10128 Torino
per segnalazioni o suggerimenti sulle pagine web:
redazioneweb.ooppdifesasuolo@regione.piemonte.it

Regione Piemonte Home Page