Regione Piemonte - Lavoro

In questa pagina:



Osservatorio Regionale Mercato Lavoro

L’Osservatorio del Mercato del Lavoro della Regione Piemonte (ORML) è stato istituito nel 1983, con il compito di svolgere un’attività sistematica di rilevazione, elaborazione ed analisi dei dati afferenti al mercato del lavoro regionale, nelle sue varie articolazioni territoriali e settoriali, con una struttura organizzata a tal fine in una sede centrale e in varie sedi periferiche nei capoluoghi di provincia e nei principali poli di attrazione in ambito subprovinciale. Dall’anno 2000, inoltre, l’ORML gestisce con l’IRES l’Osservatorio sulle attività di formazione professionale in un’ottica di progressiva integrazione con l’area dell’istruzione.

Il sistema informativo costruito dall’ORML e le elaborazioni ed analisi che ne derivano supportano l’attività di programmazione svolta dalla Direzione Coesione Sociale entro cui il Settore si colloca; l’ORML, in particolare, svolge le analisi di contesto funzionali alla programmazione del Fondo Sociale Europeo e collabora alla gestione del sistema degli indicatori FSE e alle attività di valutazione svolte in tale ambito.

 

In Evidenza

Ultimi aggiornamenti

23 giugno 2016

  • Dati Territoriali
    Sono stati inseriti i dati congiunturali provinciali su assunzioni e ammortizzatori sociali relativi al I trimestre 2016

13 giugno 2016

  • Rapporti e analisi sul mercato del lavoro
    E’ stata pubblicata una nota sintetica sulla situazione del mercato del lavoro piemontese nel I trimestre 2016
  • Quadro Statistico Regionale e Nazionale
    Sono state pubblicate le stime dell’indagine ISTAT sulle forze di lavoro relative al I trimestre 2016. Sono stati parzialmente rivisti ed integrati i dati su assunzioni e cessazioni dal lavoro del I trimestre

31 maggio 2016

  • Dati Territoriali
    Sono state aggiornate al 2015 le serie storiche provinciali con dati tratti da varie fonti statistiche