Regione Piemonte - Lavoro

In questa pagina:



Archivio modalità di gestione dell'Allegato “C” alla D.G.R. n. 39 - 12570 del 16.11.2009

Servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica finalizzati al trasferimento d’impresa extra famiglia

La l.r. 34/2008 “Norme per la promozione dell’occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro” prevede con l’art. 42 anche “servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica finalizzati anche al trasferimento di impresa extra famiglia”.
L’approvazione da parte della Giunta regionale degli indirizzi per la gestione della Misura (Allegato “C”) è avvenuta in data 16.11.2009.
Il provvedimento riguarda i servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica finalizzati al trasferimento d’impresa extra famiglia.
Gli interventi  sono gestiti dall’Amministrazione regionale tenuto conto che per tali servizi di accompagnamento d’impresa ed assistenza tecnica finalizzati al trasferimento d’impresa extra famiglia è necessario prevedere una programmazione ed una realizzazione unitaria su tutto il territorio regionale.

Si prevedono adeguate azioni di sostegno per favorire ed agevolare il trasferimento di impresa extra famiglia (al di fuori della famiglia) promuovendo un sistema integrato di servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica specialistici in grado di garantire lo sviluppo e la continuità di imprese destinate alla chiusura per mancanza di eredi “naturali” interessati.
Tali servizi possono essere determinanti per consentire all’imprenditore acquirente di districarsi tra le complicazioni legislative, burocratiche, fiscali finanziarie e per tutta l’attività di preparazione alla cessione.

I servizi vengono prestati da un’Associazione Temporanea di Scopo individuata dall’Amministrazione regionale a seguito di Avviso pubblico.
La predetta Associazione, rappresentata da Confcommercio Piemonte coinvolge le seguenti associazioni datoriali: APID Imprenditorialità Donna, Artigianato - Torino, CONFARTIGIANATO Imprese Piemonte, CONFCOMMERCIO Piemonte, CNA Piemonte e CONFESERCENTI Regionale del Piemonte.+

I predetti soggetti hanno attivato sportelli su tutte le otto province piemontesi per la prestazione di servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica specialistici agli imprenditori interessati ad acquisire un’attività economica preesistente da soggetti individuati al di fuori della famiglia.
Le imprese, interessate ad usufruire dei predetti servizi, potranno ottenere anche un contributo a fondo perduto per le spese sostenute.
La priorità di intervento (maggiorazione di risorse nella concessione dei contributi) è riconosciuta alle imprese a conduzione o a prevalente partecipazione femminile e alle imprese formate da imprenditori dove il salto generazionale rispetto agli imprenditori cedenti è di almeno 20 anni.
La Misura costituisce una vera novità e anzi si può ben dire che la Regione Piemonte è la prima Regione ad attuare le indicazioni della Commissione europea del 25.06.2008 “SMALL BUSINESS ACT” che invitano a sostenere le imprese a rischio di continuità per mancanza di eredi naturali.

Accanto ai predetti servizi è stato istituito lo strumento di “bacheca virtuale” a sostegno della trasmissione d’impresa, denominato “Incontrerete”.
Nella “bacheca virtuale” gli utenti registrati ed in regola con il pagamento dei diritti camerali, possono inserire i propri annunci di cessione di un’attività imprenditoriale o la disponibilità ad acquistarne una.
Le 8 Camere di commercio piemontesi forniranno il loro supporto per la registrazione tramite i loro referenti.

http://voci.infocamere.it/

Per chiedere assistenza nel registrarsi contattare la Camera di Commercio competente per territorio ecco i nominativi di riferimento: Referenti presso le singole Camere di commercio:
Alessandria: massimo.pasquariello@al.camcom.it
Asti: vilma.pogliano@at.camcom.it
Biella: promozione@bi.camcom.it
Cuneo: mariangela.rovera@cn.camcom.it - maura.fossati@cn.camcom.it
Novara: servizi.imprese@no.camcom.it
Torino: nuove.imprese@to.camcom.it
Verbano Cusio Ossola: claudia.campagnoli@vb.camcom.it
Vercelli: vincenzina.renditore@vc.camcom.it

Per informazioni sulle Modalità di attuazione contattare:
- SUSANNA BARRECA, email: susanna.barreca@regione.piemonte.it tel. 011/432.4885
- PAOLA SCOLARI, e-mail: paola.scolari@regione.piemonte.it tel 011/432.5141

Modalità attuative

Deliberazioni della Giunta Regionale

Avvisi

  • Avviso pubblico per la presentazione di domande di soggetti, organizzati anche in ATS (Associazioni Temporanee di Scopo) o in ATI, (Associazioni Temporanee di Imprese) che siano in grado di garantire la prestazione di servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica specialistici finalizzati a favorire ed agevolare il trasferimento d’impresa extra famiglia

Modulistica

Sportelli attivati per la prestazione di servizi di accompagnamento ed assistenza tecnica