Progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale di applicazioni integrate e innovative - Sito ufficiale della Regione Piemonte - Innovazione, Ricerca, Universit�


Home arrow Notizie

Progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale di applicazioni integrate e innovative

Pubblicato il “Bando regionale a sostegno di progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale di applicazioni integrate e innovative in ambito Internet of Data - IOD". Presentazione delle domande dal 10 giugno 2014.

Obiettivo generale della misura è sostenere progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale volti a definire regole e standard ed elaborare nuove soluzioni prototipali fino allo sviluppo e l’erogazione sperimentale di applicazioni software integrate, basate sul paradigma dello sfruttamento dei dati prodotti dai sistemi connessi ad internet.

Il Bando permette alle imprese, grazie alla collaborazione con i centri di ricerca, di condurre attività di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale basati sul paradigma dello sfruttamento dei dati prodotti dai sistemi connessi ad internet (cose fisiche, persone e applicazioni in rete, secondo il modello di Internet of Things- IOT) e la loro eventuale integrazione con altri dati secondo la logica open data (“Internet of Data”) per la realizzazione di nuovi servizi innovativi secondo la metodologia internazionale dei Living Labs.
I living labs sono definiti dal Manifesto ENoLL come “ambienti di innovazione aperta, in situazioni di vita reale, nei quali il coinvolgimento attivo degli utenti finali permette di realizzare percorsi di co-creazione di nuovi servizi, prodotti e infrastrutture sociali”. Si tratta di una riformulazione di modelli preesistenti centrati sull'utente, con un approccio nel quale però l’utente non solo è posto al centro del processo di sviluppo, ma anche dell'utilizzo di nuovi prototipi di prodotti e servizi, non più all'interno di laboratori dedicati ma in contesti di vita reale.
Per la realizzazione dei progetti secondo tale modello collaborativo, i beneficiari potranno avvalersi delle funzionalità rese disponibili dalla piattaforma tecnologica abilitante e precompetitiva della Regione Piemonte, Smart Data Platform, piattaforma in grado di abilitare modelli di cooperazione aperti, non discriminatori e anticipatori di dinamiche di libero mercato.

Il bando è cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (F.E.S.R.) nell’ambito del Programma Operativo Regionale 2007/2013 a titolo dell’obiettivo “Innovazione e PMI”, Asse I “Innovazione e transizione produttiva”, Obiettivo operativo I.1, Attività I.1.3 “Innovazione e PMI”.
La dotazione finanziaria è di € € 7.428.415,36
Presentazione delle domande dalle ore 9 del 10 giugno 2014 al 10 luglio 2014

 

Iniziative ammissibili
Attraverso il Bando, la Regione intende cofinanziare progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale, di importo complessivo non inferiore a 500.000,00 euro, volti alla realizzazione di soluzioni integrate e innovative, afferenti prioritariamente e non esclusivamente alle seguenti aree tematiche:

  • Energia;
  • Trasporti;
  • Salute;
  • Ambiente;
  • Sicurezza;
  • Scuole;
  • Smart Communities.

ACCESSO ALLA COMPILAZIONE ON LINE DELLA DOMANDA

Assistenza e informazioni sui bandi
Per quesiti riguardanti i contenuti del Bando e lo stato di avanzamento della domanda:

Finpiemonte
Numero di telefono: 011/57.17.777 - dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.
Form di richiesta informazioni: http://www.finpiemonte.it/urp

Per informazioni di natura tecnica sull’accesso alla Piattaforma per la presentazione delle domande e la rendicontazione:

Sistema Piemonte
Numero verde: 800.450.900 - dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 17.30.


 

Non sono presenti commenti


Accedi o registrati per inviare un commento.