Regione Piemonte - Sito Ufficiale

Attivitą produttive

Sommario:



Bandi e Finanziamenti

POR FESR 2014/2020: Obiettivo tematico I
Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione - Azione I.1.b.1.2
Bando MANUNET 2016

A chi è rivolto?

L’iniziativa è rivolta a raggruppamenti di almeno due soggetti composti da Micro e piccole medie imprese (MPMI), Organismi di ricerca e Start – up innovative con unità locale produttiva attiva in Piemonte al momento dell’erogazione del contributo e almeno un soggetto ubicato nelle Regioni o Paesi stranieri partner della rete MANUNET che, intendano sviluppare, in forma collaborativa, progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale nell’ambito manifatturiero.
I progetti presentati devono essere coerenti, anche in maniera non esclusiva, per possibili applicazioni e ricadute, con le aree identificate nella Strategia di Specializzazione Intelligente del Piemonte  (aerospazio, automotive, chimica verde, meccatronica, made in e salute).

In cosa consiste?

Con il bando MANUNET  Regione Piemonte intende finanziare progetti di ricerca industriale e/o progetti di sviluppo sperimentale  riferibili a TRL compresi tra 4 e 7 nei seguenti ambiti:

  • Knowledge-based engineering, information and communication technologies for manufacturing
  • Manufacturing technologies for environmental and energy applications including resource efficiency and recycling.
  • Adaptive manufacturing technologies including processes for removing, joining, adding, forming, consolidating, assembling.
  • New manufacturing methods, components and systems.
Dotazione finanziaria

Il presente bando dispone di una dotazione finanziaria di € 2.000.000,00.

Tempi e modi

Il procedimento si articola in 2 fasi:

  • una prima fase in cui i soggetti interessati devono presentare la “pre-proposta”(di seguito: “pre-proposal”). La pre-proposal dev’essere presentata, pena la non ricevibilità della stessa, obbligatoriamente in lingua inglese ed esclusivamente dal coordinatore del progetto tramite l’applicativo web di Manunet (www.manunet.net,) a partire dal 11 gennaio 2016 ed entro le ore 17:00 (CET) del 17 marzo 2016.
    La pre-proposal viene valutata, come eleggibilità e nel merito, a livello regionale nonché a livello transnazionale, da un Comitato Transnazionale costituito da valutatori delle Regioni e dei Paesi di appartenenza dei soggetti coinvolti nel progetto (Transnational Coordination Team, di seguito “TCT”). Se la pre-proposal è valutata positivamente dal TCT, il raggruppamento è invitato a presentare la proposta finale;
  • una seconda fase in cui i soggetti che hanno superato positivamente la prima fase sono invitati a presentare la proposta progettuale definitiva e dettagliata (“proposta finale”, di seguito: “full-proposal”). La full-proposal dev’essere presentata, pena la non ricevibilità della stessa, obbligatoriamente in lingua inglese ed esclusivamente dal coordinatore di progetto tramite l’applicativo web di Manunet sopra citato, entro le ore 17:00 (CET) dell’28 giugno 2016.

Successivamente all’invio della full-proposal ogni partecipante piemontese, sia esso coordinatore o partner di progetto, deve presentare domanda di agevolazione via Internet attraverso la compilazione del modulo telematico reperibile sul sito http://www.sistemapiemonte.it/cms/privati/attivita-economico-produttive/servizi/861-bandi- 2014-2020-finanziamenti-domande, e inoltrare entro il 15 luglio 2016 a Finpiemonte il file di testo della domanda (pdf), messo a disposizione dal sistema a conclusione della compilazione on line, insieme agli allegati obbligatori, via PEC all’indirizzo finanziamenti.finpiemonte@legalmail.it, previa apposizione della firma digitale del legale rappresentante sul modulo di domanda.
La full-proposal viene valutata a livello regionale sotto il profilo della ricevibilità, dell’ammissibilità e del merito e a livello transnazionale nel merito.

Allegati
Costituzione dei partenariati transnazionali:

ll processo di costituzione dei partenariati di progetto è affidato alla libera iniziativa dei partecipanti e può essere inoltre favorito:

  • dall’intermediazione dei sistemi di rappresentanza datoriale e camerale;
  • dalle strutture associative quali i poli di innovazione;
  • dalle reti internazionali attive sul territorio, quali Enterprise Europe Network www.alps-een.eu;
  • dal consorzio internazionale MANUNET sul sito www.manunet.net
  • Finpiemonte S.p.A. sul sito www.finpiemonte.it
Serve aiuto?

Per informazioni inerenti la rete MANUNET, il bando e gli adempimenti ad esso connessi ed informazioni di carattere finanziario, rendicontativo si potrà chiamare il numero di telefono 011/57.17.777 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 oppure scrivere compilando il form disponibile su https://www.finpiemonte.it/urp, indicando, nel caso in cui sia già stato assegnato, il codice domanda.

Per informazioni inerenti la ricerca partner attraverso la rete EEN scrivere a:
een-alps@regione.piemonte.it specificando BANDO MANUNET 2016 nell’oggetto.

Normativa di riferimento



 

Servizio a cura della Direzione Competitivitą del Sistema regionale
Via Pisano, 6 - Torino
Tel. 011.4321461 - Fax 011.4323483
competitivita@regione.piemonte.it

Regione Piemonte Home Page