Regione Piemonte - Sito Ufficiale

Attività produttive

Sommario:



Interventi integrati per l'acquisizione di aziende in crisi, di impianti produttivi chiusi o a rischio di chiusura

BANDO PER L’ACQUISIZIONE DI AZIENDE IN CRISI: INCENTIVI PER INVESTIMENTI E ASSUNZIONE DEL PERSONALE

È pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 4 del 28 gennaio 2016 - Supplemento Ordinario n. 1

Il bando regionale, rivolto alle Pmi e alle Grandi Imprese anche estere, che prevede interventi integrati per l’acquisizione di aziende in crisi, di impianti produttivi chiusi o a rischio chiusura, localizzati in Piemonte.

La misura, con una dotazione finanziaria complessiva di 4,5 milioni di euro, agevola l’acquisizione di aziende in crisi e di impianti produttivi chiusi o a rischio di chiusura e sostiene concretamente le realtà imprenditoriali interessate a subentrare nella proprietà con un nuovo progetto di investimento,  salvaguardando le strutture produttive e le risorse umane delle aziende in crisi.

Sono previsti incentivi sia per la realizzazione di  investimenti, sia per l’acquisizione del personale o per nuove assunzioni.
La dotazione finanziaria messa a disposizione nell’ambito dell’Asse II del Programma pluriennale di intervento 2011/2015 per le attività produttive (L.r. n. 34/2004) - Finanza, crescita dimensionale e credito, Misura 2.3.
L’ammontare di risorse assegnate al Bando è pari a € 3.365.209,00 per la parte Investimenti e a € 1.181.344,48 per la parte Incentivi all’occupazione.

Per essere ammesso, l’investimento non deve essere inferiore a 1,5 milioni di euro e deve consentire di mantenere, o raggiungere, la soglia minima del 40% del livello occupazionale presente nell’azienda oggetto di acquisizione.

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 9.00 del 1 febbraio 2016.

Per informazioni e per la modulistica www.finpiemonte.it
Finpiemonte S.p.A., in qualità di soggetto gestore del bando fornisce informazioni sui contenuti del bando e sullo stato di avanzamento della domanda: Tel. 011.57.17.777 - dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.

Allegati:

 

AZIENDE IN CRISI, DALLA REGIONE PIEMONTE 4,5 MILIONI DI EURO PER L’ACQUISIZIONE E L’ASSUNZIONE DEL PERSONALE

Se un’impresa vuole acquisire un’azienda in crisi, oppure impianti, stabilimenti produttivi a rischio chiusura o già chiusi, potrà beneficiare di una specifica linea di finanziamento , con una dotazione di 4,5 milioni di euro sul programma 2011/2015 per le Attività Produttive. Leggi i criteri - pubblicati sul Bollettino Ufficiale n. 46 del 19 novembre 2015

leggi tutto

Lo ha deciso la Giunta regionale nella seduta del 17 novembre 2015, approvando i criteri - pubblicati sul Bollettino Ufficiale n. 46 del 19 novembre 2015 - per la presentazione di interventi integrati per l’acquisizione di aziende in crisi Ai criteri seguirà un bando regionale, con una dotazione finanziaria di 4,5 milioni di euro, con l’obiettivo di sostenere concretamente le realtà imprenditoriali interessate a subentrare nella proprietà con un progetto di investimento non inferiore a 1,5 milioni di euro. Il bando dettaglierà le modalità di gestione della misura, nonché le procedure e i termini per la presentazione delle domande.
In questo modo la Regione Piemonte intende stimolare gli investimenti, riavviare l’attività industriale in Piemonte e salvaguardare le unità produttive e le professionalità delle aziende in crisi.

L.R. 34/2004 - Asse 2 - Misura 2.3 - BANDO CHIUSO

Obiettivo: agevolare le imprese che intendono acquisire aziende in crisi conclamata e unità produttive (stabilimenti produttivi e centri di ricerca) a rischio di definitiva chiusura o già chiusi.

Dotazione finanziaria: € 6.850.000,00

BANDO APERTO A DECORRERE DAL 11/06/2012 - SCADENZA 31/12/2013

 

Per quesiti riguardanti il contenuto del bando e le relative procedure:

Finpiemonte (informazioni sui contenuti del Bando e sullo stato di avanzamento della domanda)
Numero di telefono: 011/57.17.777 - dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 12.
Indirizzo e-mail: finanziamenti@finpiemonte.it

 

Dettagli agevolazione: Finpiemonte - Finanza Agevolata




 

Servizio a cura della Direzione Competitività del Sistema regionale
Via Pisano, 6 - Torino
Tel. 011.4321461 - Fax 011.4323483
competitivita@regione.piemonte.it

Regione Piemonte Home Page