L’art. 1, commi da 452 a 458, della Legge 23 dicembre 2014, n. 190 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilita' 2015)” prevede la nomina del Presidente della Regione Piemonte quale Commissario straordinario del Governo per il pagamento dei debiti pregressi della Regione Piemonte. A tale scopo è autorizzata l'apertura di apposita contabilità speciale.

Ai sensi del Decreto Legge 8 aprile 2013, n. 35 sono pubblicati: