Regione Piemonte - Sito ufficiale


In questa pagina:

La data corrente
Mercoledì, 23 Luglio 2014
Versioni alternative:

Cerca nel sito:

|
vai

La Giunta

Agenda della giunta 

 

Pagina in aggiornamento

 

Presidente

Sergio Chiamparino

SERGIO CHIAMPARINO

Piazza Castello 165 - 10122 Torino - tel. 0114321660 - fax 0114326379

presidente@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Carlo Bongiovanni

Competenze

Coordinamento ed indirizzo delle politiche del Governo regionale, Conferenza Stato-Regioni, Rapporti con l’Unione Europea e coordinamento delle politiche europee, Grandi eventi, Affari internazionali, Emigrazione.

Nato a Moncalieri il 1° settembre 1948 in una famiglia operaia.
Dopo il diploma in ragioneria, si laurea a pieni voti in Scienze politiche presso l’Università di Torino.
Nel 1974 svolge il servizio militare nell’Artiglieria Alpina.
Intraprende la carriera universitaria e l’attività politica sempre a stretto contatto con il territorio e la sua realtà sociale ed economica. Lavora presso l’Università come ricercatore ed è coordinatore della Programmazione economica della Regione Piemonte dal 1975 al 1980. Nello stesso periodo ricopre la carica di consigliere comunale a Moncalieri.
Dal 1985 al 1987 vive l’esperienza internazionale come funzionario presso il Parlamento europeo. Ritornato in Piemonte, come dirigente della Cgil matura una profonda conoscenza delle dinamiche del mondo del lavoro. Nel 1991 diventato segretario del Pds (Partito democratico della sinistra) prima a livello provinciale poi regionale fino al 1996, anno in cui viene eletto alla Camera dei Deputati.
Nel 2001 diventa per la prima volta sindaco di Torino, ruolo a cui viene rieletto nel 2006. Rimane in carica fino al maggio 2011. Dal 2009 al 2011 è anche presidente dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani).
Dal maggio 2012 al febbraio 2014 è presidente della Compagnia di San Paolo, incarico dal quale si dimette per candidarsi alla presidenza della Regione Piemonte.
Alle elezioni amministrative del 25 maggio 2014 viene eletto presidente della Regione Piemonte per la coalizione di centrosinistra con oltre il 47% dei voti.

Vicepresidente e Assessore al Bilancio, Finanze, Programmazione economico-finanziaria, Patrimonio, Affari legali e contenzioso, Rapporti con il Consiglio regionale, Enti locali, Post olimpico

Aldo Reschigna

ALDO RESCHIGNA

Piazza Castello, 165 - 10122 Torino - tel 0114321650 - fax 0114323304

vicepresidenza@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Marisa Pagliaccetti

Nato il 6 aprile 1956 a Verbania (VCO), dirigente del terziario, nel 1975 entra come consigliere nel Consiglio comunale di Verbania, dove è stato assessore all’Urbanistica e alle Politiche sociali per nove anni e poi sindaco di Verbania dal 1993 al 2004. Nel 2005 è stato eletto per la prima volta in Consiglio regionale con i DS e ha aderito al gruppo PD costituito nel novembre del 2007.  Rieletto nel 2010, è stato presidente del gruppo regionale PD nella scorsa legislatura.

Assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Opere pubbliche, Difesa del suolo.

Francesco Balocco

FRANCESCO BALOCCO

Via Belfiore, 23 - 10125 Torino - tel. 0114321730 - fax 0114322837

assessore.trasportioopp@regione.piemonte.it

Nato a Fossano il 12/11/1952, sposato, con due figli.
Titolo di studio: Maturità scientifica.
Professione: Imprenditore agricolo.
Assessore ai Lavori Pubblici del comune di Fossano dal giugno 1995 al 2000., assessore alle Attività Produttive, al Commercio, alle Manifestazioni e allo Sport dal 2001 al 2004.
Sindaco di Fossano dal giugno 2004, eletto alla guida di una coalizione di centrosinista per due mandati consecutivi.
In qualità di Amministratore prima e di Sindaco poi, si è attivamente occupato non solo della sua città, ma anche di tematiche trasversali che riguardano la provincia di Cuneo nel suo insieme, come i trasporti, la sanità, l’agricoltura e la valorizzazione ambientale, il welfare locale, l’urbanistica, in varie istituzioni territoriali come l’ASL Cn1, il Consorzio Monviso Solidale o il comitato dell’ATO provinciale che si occupa della gestione dell’acqua.
Eletto nel 2014 Consigliere Regionale nella circoscrizione della provincia di Cuneo, nelle liste del Partito Democratico, con 4577 poreferenze, ricopre l’incarico di Assessore ai Trasporti, Infrastrutture e Opere Pubbliche.

Assessore alle Politiche giovanili, Diritto allo studio universitario, Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, Immigrazione.

Monica Cerutti

MONICA CERUTTI

Corso Regina Margherita, 174 - 10121 Torino - tel. 0114321021 - fax 0114320629

diritti@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Luca Cassano

Nasce a Torino nel 1964. Laureata in Scienze dell’Informazione, ha anche conseguito un master in Informatica e Telecomunicazioni al Politecnico.
Nel 1994 ha iniziato a occuparsi di politica. Subito si è interessata alle tematiche femminili, partecipando alla costruzione del Forum delle Donne dell’Ulivo, di cui è stata anche portavoce. Nel 1997 ha aderito ai DS ed è stata consigliera della Circoscrizione 10, dove ha avviato il progetto Spazio Donna 10. Nel 2001 è stata eletta consigliera comunale di Torino nella lista dei DS: una responsabilità enorme per chi, come lei, intende la politica anzitutto come impegno personale, civile e sociale. È stata presidente di Emily Torino, l’associazione che sostiene la presenza femminile nella vita pubblica come valore portante della democrazia. Un’esperienza intensa che si è tradotta in mille occasioni di dialogo e condivisione. Alle elezioni del 2006 è stata riconfermata consigliera al Comune di Torino e nel 2010 è stata eletta consigliera regionale. Ha fatto parte del coordinamento nazionale di Sinistra Democratica, di Sinistra e Libertà e di Sinistra Ecologia Libertà. Alle elezioni amministrative del 25 maggio 2014 viene rieletta consigliera regionale del Piemonte e successivamente riceve l'incarico di assessora regionale dal Presidente della Regione.

Assessore alle Attività produttive (Industria, Commercio, Artigianato, Imprese cooperative, Attività estrattive), Energia, Innovazione, Ricerca e connessi rapporti con Atenei e Centri di Ricerca pubblici e privati, Rapporti con società a partecipazione regionale.

Giuseppina De Santis

GIUSEPPINA DE SANTIS

Via Meucci, 1 - 10121 Torino - tel. 0114321700 - fax 0114323862

assessore.economia@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Anna Carbone

Nata a Cosenza nel 1954, si è laureata in Giurisprudenza nel 1980 presso l’Università “La Sapienza” di Roma con una tesi in diritto costituzionale sulla ripartizione di competenze tra Stato e Regioni.

Consulente del Centro di Ricerca e Documentazione “Luigi Einaudi” di Torino già dal 1980, ha svolto per quasi vent’anni attività editoriale, di organizzazione culturale e di relazioni esterne per conto dell’associazione. E’ divenuta direttore del Centro nel 2001, carica che ha ricoperto fino al 2014.

Numerose, negli anni, le attività  di  consulenza  per  il  Gruppo  Giovani Imprenditori dell'Unione Industriale di Torino, per la Fondazione Rosselli, per l'Istituto di Metodologia, per l'Unioncamere Piemonte, per la Confindustria.

Dal  1999 è  stata  Assessore  al  Bilancio,  finanze,  espropriazioni  e programmi europei della Provincia di Torino. L'incarico presso la Giunta provinciale le è stato confermato anche per la legislatura successiva e fino al 2008, con deleghe alle Attività produttive, Concertazione territoriale e Coordinamento programmi europei.

Dal  2008  a 2012 è stata componente  del  Comitato  di  Gestione e del Comitato Investimenti della Compagnia di San Paolo.

Dal luglio 2013 al giugno 2014 è stata consigliere d’amministrazione di F2i Sgr.  

Tra le attività di ricerca, ha curato diverse indagini sullo sviluppo economico del territorio piemontese, sul risparmio e sulla crisi. È  coautrice  della  ricerca  diretta  da  Giovanna  Zincone  Women  at  Work  in  Italy:  an Institutional  Approach  (1983),  svolta  per  incarico  del  Directorate  General  Employment, Social Affairs and Education della Commissione delle Comunità Europee.

Assessore alle Politiche sociali, della famiglia e della casa.

Augusto Ferrari

AUGUSTO FERRARI

Via Lagrange, 24 - 10100 Torino - tel. 0114321031 - fax 0114324425

assessore.politichesociali@regione.piemonte.it

Nato a Novara il 5 luglio 1965, si laurea nel 1990 in Lettere e Filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. 
Dopo aver svolto il Servizio Civile presso la Caritas di Novara, lavora per un anno come operatore di comunità presso la Comunità Samuel di Cerano (Novara).
Dal 1991 insegna a Novara prima presso il Liceo Classico San Gaudenzio e successivamente presso il Liceo Classico Statale Carlo Alberto.
Nel 2006 è eletto per la prima volta in Consiglio comunale a Novara, dove dal 2007 ricopre per quattro anni il ruolo di capogruppo del PD e dal 2011 quello di Assessore alle Politiche Sociali.
Alle elezioni del 25 maggio 2014 viene eletto Consigliere regionale con il Partito Democratico.

Assessore allo Sport, Polizia locale, Personale e organizzazione.

Giovanni Maria Ferraris

GIOVANNI MARIA FERRARIS

Via Avogadro, 30 – 10121 Torino - tel. 0114321720 fax 0114322655

assessore.ferraris@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Carlotta Salerno

Nato a Torino il 19 novembre 1967.

Laureato in Ingegneria Chimica presso il Politecnico di Torino nel 1995, esercita la libera professione di Ingegnere ed è consulente e progettista in materia di impianti, sicurezza negli ambienti di lavoro e risparmio energetico.

Nel 1990, viene eletto Consigliere della Circoscrizione VIII del Comune di Torino. Rieletto nel 1997 e nel 2001 sino al 2006 ricopre l'incarico di Vicepresidente.

Nel 2006 viene eletto nel Consiglio Comunale di Torino e nel 2010 il Sindaco Sergio Chiamparino lo nomina Assessore ai Servizi Civici, Cooperazione e Relazioni Internazionali.

Rieletto nel 2011 Consigliere Comunale diventa nel giugno Presidente del Consiglio Comunale di Torino.

Nel maggio 2014 è eletto Consigliere Regionale del Piemonte e di seguito nominato Assessore Regionale allo Sport, POlizia Locale, Personale e Organizzazione.

Assessore all'Agricoltura, Caccia e pesca.

Giorgio Ferrero

GIORGIO FERRERO

Corso Stati Uniti, 21 - 10128 Torino - tel. 0114321680 - fax 0114324231

assessore.agricoltura@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Giuseppe Valesio

Nato il 18 febbraio 1966 a Torino.
Imprenditore agricolo a Pino d’Asti dal 1986. Dal 1994 al 1998 sindaco di Pino d’Asti.
Dal 2007 al 2009 componente del CNEL, presidente di Coldiretti Piemonte e di Asti, componente dell’Esecutivo nazionale, presidente di Agricolfidi dal 2004 al 2008.
Dal 2001 al 2005 membro della Giunta esecutiva della Camera di Commercio di Asti.
Ha fatto parte di diversi consorzi, società, associazioni e forum sui temi legati all’agricoltura in Italia e a Bruxelles.
Nel 2014 è stato eletto per la prima volta consigliere regionale nella lista di Sergio Chiamparino (quota maggioritaria)

Assessore alla Cultura, Turismo.

Antonella Parigi

ANTONELLA PARIGI

Via Bertola, 34 - 10122 Torino - tel. 0114321620 - fax 0114325564

lacultura@regione.piemonte.it

Liceo classico al “V.Alfieri” e Laurea in Filosofia nel 1985 presso l’Università di Torino, questa la formazione scolastica. Dieci anni di scoutismo, un po’ di impegno politico  e una giovinezza di passioni letterarie e musicali, di scoperte e di entusiasmi culturali completano la mia formazione. Subito dopo la maturità inizia la mia  attività professionale collaborando con diverse organizzazioni culturali, tra cui Movie Club ed il Festival Cinema Giovani.  Dopo per un incontro fortuito mi occupo dieci anni di marketing e pubblicità per multinazionali come Braun e Cinzano e lì imparo a leggere i bilanci e a far di conto, cosa che si rivelerà fondamentale per il mio futuro professionale.
La svolta: nel 1994 fondo, con Alessandro Baricco e altri tre soci, la Scuola Holden, di cui sono stata Direttrice fino al gennaio 2005.  Dal luglio 2000 al 2005 sono consigliere d’amministrazione del Teatro Stabile di Torino e Vice-Presidente della Fondazione Circuito Regionale, su designazione della Provincia di Torino.
Intanto cresco e guardo il mondo. Vedo la necessità e l’urgenza di parlare di spiritualità nella prospettiva contemporanea e nel 2005 sviluppo Torino Spiritualità. Domande a Dio, domande agli uomini. Nel 2006 fondo il Circolo dei lettori, un luogo che diventa presto il punto di ritrovo di molti torinesi.  Nel novembre 2013 entro a far  parte del Cda dell’Università di Torino. Infine, lascio tutto per fare l’Assessore alla cultura e il turismo della Giunta Chiamparino.
Il mio obiettivo politico è dimostrare che “con la cultura si mangia” ovvero si fa sviluppo e occupazione.

Assessore all'Istruzione, Lavoro, Formazione professionale.

Giovanna Pentenero

GIOVANNA PENTENERO

Via Magenta, 12 - 10128 Torino - tel. 0114321299 - fax 0114324687

assessore.istruzionelavoroformazione@regione.piemonte.it

Nata l’8 giugno 1964 a Chivasso (TO). Nella sua attività professionale di educatrice si è occupata di formazione e di orientamento per l’inserimento lavorativo di soggetti disabili ed è stata responsabile di area delle politiche e progettazioni europee sull’inclusione sociale e nuove povertà. Ha iniziato l’attività politica e amministrativa nel 1991 a Casalborgone (TO), dove è stata assessore dal 1991 al 1993 e poi Sindaco fino al 2004. Grazie a questa esperienza ha maturato una forte consapevolezza sull’importanza di valorizzare il territorio e in particolare i piccoli Comuni, consolidata nel corso dei mandati da presidente del Consorzio “Terra dei Santi e Colline del Po”, di rappresentante della Consulta dei piccoli Comuni ANCI e nel Patto territoriale di Ivrea per i Comuni dell’oltre Po del Chivassese. Nel 2005 è stata nominata Assessore all’Istruzione e alla Formazione professionale nella Giunta Bresso. Nel 2007 ha aderito al Partito Democratico partecipando alla sua fase costituente. Nel 2010 è stata eletta per la prima volta in Consiglio regionale (quota proporzionale), nella circoscrizione di Torino, con 6.422 voti di preferenza.
A seguito delle elezioni primarie del 16 febbraio 2014 ricopre l'incarico di Vice Segretario regionale del Partito Democratico del Piemonte. Nel 2014 è stata eletta in Consiglio Regionale (quota proporzionale), nella circoscrizione di Torino, con 10.437 voti di preferenza, in seguito è stata nominata Assessore al Lavoro, Istruzione e Formazione Professionale nella Giunta Chiamparino.

Assessore alla Sanità, Livelli essenziali di assistenza, Edilizia sanitaria.

Antonino Saitta

ANTONINO SAITTA

Corso Regina Margherita, 153/bis - Torino - tel. 011.4321643 - fax: 011/4324629

assessore.sanita@regione.piemonte.it

Nato a Raddusa (Ct) il 15 luglio 1950, laureato in Scienze politiche; sposato, padre di Marilde studentessa universitaria, vive a Rivoli fin da quando ha lasciato bambino la Sicilia insieme ai genitori ed i fratelli.
Di Rivoli è stato a lungo amministratore pubblico, come consigliere comunale prima e come sindaco poi dal 1988 al 1995. Ha una lunga esperienza amministrativa: è stato consigliere e capogruppo della Democrazia Cristiana della Provincia di Torino dal 1985 al 1990.
Nel 1995 è stato eletto consigliere regionale nelle file del Partito popolare, rieletto per la Margherita nel 2000 per un secondo mandato, interrotto nell'estate del 2004 con l'elezione come esponente del Partito Democratico a presidente della Provincia di Torino, mandato rinnovato poi nel 2009 fino alla nomina nella Giunta regionale del Piemonte.
Dal 2007 è Grand'Ufficiale della Repubblica italiana, su nomina del presidente della Repubblica.
Dal 2012 ha ricoperto la carica di presidente dell?Unione Province Italiane (Upi).
Nel definire il suo impegno politico ama ricordare una citazione tratta dal libro di Siracide (180 a. C.): "dell'artista si ammira l'opera, del politico la saggezza della proposta. Ma se parla a vanvera è una minaccia per la città; se dice cose inconcludenti si fa odiare".

Assessore all'Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione Civile

Alberto Valmaggia

ALBERTO VALMAGGIA

Corso Bolzano, 44 - 10121 Torino - tel. 0114321610 - fax 0114323806

assessorato.valmaggia@regione.piemonte.it

Caposegreteria: Isabella Ugues

Nato  il 17 gennaio 1959  a Cuneo, città in cui vive, è sposato ed ha due figlie.  Ha svolto gli studi a Cuneo fino al diploma liceale e successivamente si è laureato in Agraria all’Università di Torino.  Agronomo insegna  presso il locale istituto tecnico per Geometri.  Amministratore del Comune di Cuneo dal 1995, prima come Consigliere, dal 1998 come Assessore,  è  stato eletto Sindaco della città di Cuneo  nel 2002 e riconfermato al primo turno nel 2007. Dal 2012, al termine dei 10 anni del mandato come Sindaco,  ha continuato  l’impegno amministrativo dai banchi del Consiglio Comunale. Candidato nella lista “Chiamparino per il Piemonte” alle elezioni regionali del 25 maggio 2014  è stato eletto Consigliere Regionale con il più alto numero di preferenze nel collegio cuneese.




Regione Piemonte - Piazza Castello, 165 Torino - tel. 011-432.11.11 - Partita Iva 02843860012 - Codice fiscale 80087670016 - Regione Piemonte © 2012