Regione Piemonte

In questa pagina:



ASSE I: Innovazione e Transizione Produttiva

L’Asse I si propone di promuovere iniziative in grado di sostenere e accompagnare il processo di transizione produttiva del sistema economico regionale.
L’Asse prevede lo sviluppo delle seguenti linee di azione per un impiego di risorse pari ad Euro 203.882.999.

Sistema regionale integrato di Sanità elettronica

OBIETTIVO: Favorire l’innovazione in campo sanitario per migliorare la qualità del servizio e definire e diffondere strumenti di standardizzazione delle informazioni.

BENEFICIARI: Regione Piemonte

Sistema informativo Informazione e Lavoro

OBIETTIVO: Incrementare la qualità dei servizi delle politiche del lavoro e della formazione attraverso il processo di evoluzione e integrazione dei sistemi informativi

BENEFICIARI: Regione Piemonte, Province

Competitività, industria e artigianato  Azione Cardine

OBIETTIVO: Rafforzare il tessuto strutturale produttivo piemontese, favorendo l’aumento della competitività delle imprese tramite la ricerca e l’innovazione. Rafforzare il comparto artigiano tramite la certificazione, la qualificazione e il trasferimento delle competenze e la promozione delle eccellenze.

BENEFICIARI: imprese, reti di imprese, organismi di ricerca, soggetti attuatori pubblici o privati.

DOCUMENTI:

Linea Promozione artigianato: 

D.D. n. 135 del 03/03/2016: PAR FSC 2007-2013 - Asse 1.3 Linea d intervento " Comparto artigianato - Certificazione di prodotto e/o sistema e/o di personale addetto". Approvazione elenco degli enti certificatori beneficiari e del relativo contributo dovuto (2 semestre 2015).

D.D. n. 106 del 25/02/2016: PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 "Comparto artigianato". Progetto "Bottega scuola" (D.G.R. n. 30 - 4822 del 22/10/2012). Bando e modulistica per la presentazione delle candidature delle imprese dell'Eccellenza artigiana per la III edizione (2015-2016) di cui alla determinazione n. 693 del 23/10/2015. Modifica punto 4 del Bando "Requisiti di ammissione dei giovani - Selezione

D.D. n. 91 del 18/02/2016: PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 "Comparto artigianato". Realizzazione due video promozionali. Modifica data di consegna (CIG ZD1170D29B).

D.D. n. 90 del 18/02/2016: PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 "Comparto artigianato". Realizzazione di due cataloghi digitali sfogliabili dell'eccellenza artigiana piemontese. Modifica data di consegna (CIG ZDC170D30C).

D.D. A19.020 N. 473 DEL 22/07/2015:  Approvazione bando e modulistica per voucher e progetti di promozione dell’artigianato.  Integrazione.

D.D. A19020 N. 505 DEL 30/07/2015:  PAR FSC 2007-2013 Asse I.3 Linea d’intervento “Comparto artigianato". Progetto “Valorizzazione delle produzioni dell’artigianato piemontese sul mercato interno ed internazionale” (D.G.R. n. 30 - 4822 del 22/10/2012).DD A19.020 n. 433 del 06/07/2015 per la partecipazione delle imprese artigiane a  Operae 2015  (Torino, 6-8 novembre 2015): elenco candature pervenute e  graduatoria  delle imprese ammesse.

D.D. A19.020 N. 531 DEL 30/07/2015.  PAR FSC 2007-2013 Asse I.3. Progetto Artigianato (D.G.R. n. 30 - 4822 del 22/10/2012).  Approvazione bando e modulistica per partecipazione imprese artigiane a AF 2015 - Fiera  Milano, 5-13/12/15 -. Scadenza: 30 Ottobre 2015. Prenotazione di impegno di Euro 99.918,00  (IVA inc.) sul Cap. 138942/16 (ass. n. 100107). Impegno di Euro 30,00 sul Cap. 138942/16  (ass. n. 100107) - CIG 632703741A CUP J67E12000210001.

D.D. A19.02A N. 633 DEL 30/09/2015.  PAR FSC 2007-2013 Asse I.3. Progetto Artigianato (D.G.R. n. 30 - 4822 del 22/10/12).  Approvazione bando e modulistica per partecipazione imprese artigiane a RESTRUCTURA  2015 (Torino, 26-29/11/15). Scadenza: 20/11/15. Prenotazione impegno di Euro 119.926,00  (IVA inc.) sul Cap. 138942/16 (ass. n. 100107). Imp. di Euro 30,00 sul Cap. 138942/16 (ass. n.  100107) - CIG 6326676A30 CUP J67E1200021000

DD. A19000 n. 634 del 30/09/2015.  Sostituzione Direttore Esecuzione Contratto (D.E.C.) n. repertorio n. 162/2014.

 

Internazionalizzazione, promozione e marketing territoriale  Internazionalizzazione in Entrata: Azione Cardine

OBIETTIVO: Favorire lo sviluppo di investimenti per l’incremento della competitività, dello sviluppo e dell’innovazione del sistema economico produttivo regionale (Contratti di Insediamento). Consolidare il posizionamento internazionale del Piemonte e delle sue imprese attraverso azioni di promozione e marketing territoriale.

BENEFICIARI: imprese, consorzi, reti di imprese, enti strumentali della Regione Piemonte.