Regione Piemonte - Formazione Professionale

In questa pagina:



Programma Daphne III

Daphne III è il programma specifico per prevenire e combattere la violenza contro i bambini, i giovani e le donne e per proteggere le vittime e i gruppi a rischio al fine di contribuire a un elevato livello di protezione dalla violenza nonché a una maggiore tutela della salute fisica e mentale. Il programma persegue l’obiettivo di contribuire alla prevenzione e alla lotta contro tutte le forme di violenza che si verificano nella sfera pubblica o privata contro i bambini, i giovani e le donne, compresi lo sfruttamento sessuale e la tratta degli esseri umani, adottando misure di prevenzione e fornendo sostegno e protezione alle vittime e ai gruppi a rischio.
Al programma possono partecipare i seguenti paesi:

  • paesi con i quali l’Unione europea ha firmato un trattato di adesione;
  • i paesi candidati che beneficiano di una strategia di preadesione;
  • stati EFTA che sono parti contraenti dell’accordo SEE;
  • i paesi dei Balcani occidentali, conformemente alle condizioni che saranno stabilite, assieme a tali paesi, negli accordi quadro, in materia di principi generali che disciplinano la loro partecipazione ai programmi comunitari.

I principali gruppi destinatari del programma sono le famiglie, gli insegnanti e gli educatori, gli assistenti sociali, la polizia e le guardie di frontiera, le autorità locali, nazionali e militari, il personale medico e paramedico, il personale giudiziario, le ONG, i sindacati e le comunità religiose.